Questo delizioso e saporito barbecue di pesce e verdura assolutamente creativo lascerà tutti gli ospiti a bocca aperta

Un barbecue di pesce in giardino o in terrazzo è l’idea che ci vuole per attirare gli amici e fargli declinare ogni altro invito. Ma non basta accoglierli con una tavola speciale, apparecchiata in modo informale, ma elegante. Dobbiamo anche stupirli con il menù e il nostro estro creativo. Questo delizioso e saporito barbecue di pesce e verdura assolutamente creativo lascerà tutti gli ospiti a bocca aperta.

La tavola elegante ma informale

Se non abbiamo un arredo da esterno, niente paura. La tavola elegante ma informale farà innamorare tutti gli ospiti. Portiamo fuori un tavolo rettangolare di legno naturale, chiaro o scuro. Prevedendo 8 o 12 commensali, stendiamo per traverso sul tavolo 4-6 runner oppure grossi strofinacci a quadretti e a righe, alternati, in modo da poter ospitare i piatti di due persone che siedono una di fronte all’altra.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Le sedie devono essere tutte scompagnate, di tipo diverso: poltroncine, panche con cuscino, sedie da giardino di legno. Alterniamole allegramente e prevediamo che nessuno si sieda a capotavola.

Da un lato metteremo un grande candeliere di ferro o d’argento con edera e candele bianche. In mezzo al tavolo ci saranno vasetti con fiori raccolti in campagna: edera, papaveri, camomilla e qualche spiga. Dall’altro lato mettiamo una caraffa d’acqua con fette di limone e cetriolo, una bevanda detox in attesa delle squisitezze alla griglia.

Questo delizioso e saporito barbecue di pesce e verdura assolutamente creativo lascerà tutti gli ospiti a bocca aperta

Prepariamoci ora a stupire tutti con effetti speciali alla griglia. Ma prima serviamo gli antipasti.

Bruschette di pane tostato con mousse di formaggio e fette sottili di fichi neri.

Ora tocca agli spiedini di calamaro ripieni di pangrattato, olio e pesto. Tagliamoli a rotelle spesse e condiamo con succo di limone.

La caponata di verdura, preparata in precedenza, va distribuita su tanti piatti quanti sono i commensali. Servirà per adagiarvi sopra una fetta di tonno alla griglia divisa in due tranci e decorata con basilico.

Gli spiedini di gambero rotoliamoli ancora bollenti in miele speziato con noce moscata, soia e cannella e su un letto di semi misti.

Ora arriva l’orata alla griglia, condita con olio e un trito di erbe aromatiche dell’orto o del terrazzo.

Gran finale per i golosi con crostata alle pesche. Affettiamole sottilissime, depositiamole sulla frolla velata di gelato allo zenzero o panna. Disponiamole a spirale, creando un bocciolo di rosa. Decoriamo con topping di caramello e zenzero e foglioline di menta.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te