Questo contorno sfizioso e saporito, perfetto con carne e pesce, è veloce e si può preparare anche in anticipo

In cucina, spesso, non si sa cosa cucinare. Un po’ per noia o per semplice mancanza di tempo, capita spesso di trovarsi davanti ai fornelli e non avere idea di cosa preparare. Per comodità si tende, quindi, a portare in tavola sempre le stesse pietanze. Il solito piatto di pasta e la solita fettina di carne. Per cambiare un po’ e non diventare monotoni, non è necessario preparare manicaretti luculliani degni di uno chef. Per dare nuovo brio ai soliti piatti basta anche solo qualche accorgimento. Ad esempio, per conferire una golosa nota cremosa ai primi piatti, basterebbe un cucchiaio di questo ingrediente.

Per quanto invece riguarda i secondi piatti, per “svecchiare” la solita fettina di pollo, lonza o vitello, potremmo puntare su un contorno sfizioso. In genere, per contorno, si propone un’insalata mista con ortaggi di stagione o le classiche patate arrosto. Nelle prossime righe andremo a spiegare come preparare un contorno davvero molto saporito.

Questo contorno sfizioso e saporito, perfetto con carne e pesce, è veloce e si può preparare anche in anticipo

L’ingrediente base della ricetta che stiamo per spiegare sono i finocchi. Prepareremo dei finocchi al cartoccio gustosissimi. Cominciamo a vedere cosa ci serve.

Ingredienti per 5/6 persone

  • 3 finocchi;
  • 90 g di olive nere denocciolate;
  • 2 cucchiai di capperi sott’aceto;
  • 100 g di pecorino grattugiato o in scaglie;
  • olio EVO q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Procedimento

  1. Per prima cosa, laviamo e mondiamo i finocchi;
  2. eliminiamo le foglie esterne, che sono le più coriacee, e tritiamo finemente anche la barba. Quindi, tagliamo i finocchi in quarti e poi in fette non troppo spesse, ma neppure eccessivamente sottili;
  3. una volta fatto ciò, trasferiamo i finocchi e la barba sminuzzata in una ciotola e condiamo il tutto con olio, sale e pepe;
  4. aggiungiamo quindi le olive sminuzzate, i capperi ben strizzati e il formaggio;
  5. mescoliamo per far insaporire il tutto per bene;
  6. a questo punto, prendiamo 6 fogli di carta da forno e disponiamoli sul tavolo o sul piano da lavoro. Al centro di ognuno di essi, sistemiamo un paio di cucchiaiate di finocchi;
  7. creiamo dei fagottini e chiudiamoli con dello spago da cucina;
  8. sistemiamo i cartocci su una teglia e facciamo cuocere in forno statico, preriscaldato, a 180° C per mezz’ora circa.

Questo contorno sfizioso e saporito si gusta al meglio tiepido ed anche a temperatura ambiente. Ecco perché lo possiamo preparare comodamente anche in anticipo, magari il giorno prima, o la mattina per la cena.

Approfondimento

Molti sbagliando la scartano ma questa parte del finocchio è la più saporita e l’ingrediente speciale per un gustosissimo primo piatto da leccarsi i baffi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te