Questo borgo meraviglioso immerso nella natura ci incanterà con paesaggi mozzafiato e piste da sci favolose

Dopo quasi due anni di stop a causa della pandemia da Covid19 sembra che l’inverno 2021/2022 sarà all’insegna della montagna.

Gli appassionati di sci e di neve staranno già affilando le lamine di sci e snowboard in attesa della riapertura delle piste.

In molte zone d’Italia, tuttavia, le piste da sci sono in funzione dalla metà di novembre. Si tratta di posti in cui la neve è caduta abbondante nelle scorse settimane per la gioia di gestori ed appassionati.

Tra questi un posto magico si trova in Piemonte, precisamente in Val Germanasca ai piedi delle Alpi Cozie. Si sta scrivendo di Prali, una delle stazioni sciistiche più famose del Piemonte insieme a Sestriere, Limone e Prato Nevoso.

Pronti, partenza, preparare gli skipass e via! Una stagione al via dedicata completamente a chi ama la neve, la montagna e gli sport invernali.

Questo borgo meraviglioso immerso nella natura ci incanterà con paesaggi mozzafiato e piste da sci favolose

Prali è una stazione sciistica facilmente raggiungibile da Torino, si trova ad una settantina di chilometri dal capoluogo piemontese. Gli amanti dello sci sapranno che, già negli anni che precedettero il Covid 19, Prali era la prima ad aprire e l’ultima a chiudere la stagione.

Un posto che, oltre alle piste da sci, ha saputo salvaguardare l’autenticità di un vero villaggio alpino.

Le piste si snodano su circa venticinque chilometri a quasi 2.500 mt di quota e sono perfette per tutti. Si passa da piste di media e alta difficoltà ottime per i più esperti ed esigenti a piste baby per chi si avvicina alla neve per la prima volta.

Inoltre, anche chi ama il fuoripista rimarrà incantato dagli scenari spettacolari e dagli itinerari meravigliosi che Prali sa offrire.

Oltre alla discesa

Ma Prali non significa solamente sci di discesa ma anche ciaspolate e sci di fondo. Infatti, anche se questo borgo meraviglioso immerso nella natura ci incanterà con paesaggi mozzafiato e piste da sci favolose non bisogna dimenticare il resto.

Chi ama le ciaspolate potrà perdersi nella natura attraversando vallate, alpeggi e borgate grazie a percorsi adatti a tutti.

I silenzi e la bellezza che caratterizzano questi luoghi rimarranno impressi nella mente di tutti coloro che ci si immergeranno. Alcuni percorsi sono perfetti anche per essere affrontati con bambini o, in generale, da persone poco esperte.

Ovviamente prima di mettersi in cammino si consiglia di consultare attentamente le previsioni meteo e una mappa.

Perdersi è davvero facile e anche rischioso tenendo conto che in montagna il meteo cambia molto velocemente.

Oltre alle ciaspolate, poi, ci si potrà cimentare nello sci di fondo su circa dieci chilometri di tracciati facili e medi.

Sempre a Prali, poi, si potrà provare l’arrampicata sportiva nella falesia di Prali.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te