Questi sono i segnali inconfondibili per capire se siamo veramente innamorati

Siamo giunti nel mese della festa degli innamorati. San Valentino è alle porte, dunque bisogna necessariamente tirare le somme per decidere se festeggiarlo o meno.

Tuttavia, sarà capitato a tutti di chiedersi, almeno una volta nella vita, se si è davvero innamorati della persona che si ha accanto. Contrariamente a quanto viene mostrato sui social media, nei film o nei romanzi, l’amore non è solo fuochi d’artificio e farfalle nello stomaco. Anzi, è fatto di momenti di quotidianità e normalità che non siamo abituati a vedere rappresentati dai media. Proprio perché siamo invece soliti a rappresentazioni drammatiche, passionali o fiabesche dell’amore, i suoi tratti più comuni, eppure così privati, sono difficili da riconoscere. Ma come fare a capire se siamo innamorati davvero?

Negli anni gli psicologi di tutto il mondo si sono dedicati a studiare i comportamenti “degli innamorati”. Gli studiosi hanno indicato dei segnali inequivocabili che indicano se siamo davvero innamorati.

Questi sono i segnali inconfondibili per capire se siamo veramente innamorati

Oltre alle note sensazione delle “farfalle nello stomaco” o dello “sguardo perso” ci sono altri aspetti da analizzare.

Il primo riguarda l’appetito. Solitamente l’innamoramento comporta la perdita del senso di fame. Questo accade perché l’organismo produce un numero di neurotrasmettitori maggiore del necessario, provocando la sensazione del sentirsi euforici ed energici. In questo processo sono coinvolti anche i neuroni del centro della sazietà. Si perde quindi l’interesse verso il cibo perché si beneficia di una costante senso di pienezza.

Inoltre, gli studiosi sottolineano che chi è innamorato gode di ottima memoria e di buona autostima. Questo perché sentirsi degni di provare un sentimento così totalizzante aumenta la sicurezza in sé stessi, sia nella fase iniziale dell’innamoramento sia all’interno della vita di coppia.

Questo non è l’unico aspetto positivo dell’essere innamorati. Infatti, il rilascio ormonale che si verifica quando siamo innamorati esercita una funzione protettiva del sistema cardiocircolatorio. Ma solo a patto di essere fedeli o, al massimo, traditori occasionali. Mentre le relazioni clandestine, di lunga durata o troppo frequenti, sono deleterie per la salute del cuore in quanto provocano stress e tensioni. Ebbene questi sono i segnali inconfondibili per capire se siamo veramente innamorati

Se il nostro momento per l’amore ancora non è giunto, non c’è da disperare. Basterà avere la pazienza di aspettare 24 ore e si passerà al giorno successivo, quello dedicato a San Faustino dove saranno i single a festeggiare.

Approfondimento

I segni zodiacali per i quali è impossibile rimanere fedeli

Consigliati per te