Questi sono i 5 nomi di gatti che daranno lustro e risalto al nostro animale

Tanti di noi hanno un gatto in casa. Tanti di noi sono innamorati di questo esserino morbido e caldo.

Ascoltare questo felino che fa le fusa è appagante perché significa che lo stiamo rendendo contento ed è anche molto rilassante perché questa sorta di rumore di fondo ha un effetto calmante.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Spesso i gatti hanno nomi ricorrenti e molto conosciuti ma a volte banali e privi di significato.

Perché, invece, non proviamo a trovare un nome importante per il nostro gatto? Un nome che gli renda onore come animale nobile, magico e originale quale in effetti è?

Questi sono i 5 nomi di gatti che daranno lustro e risalto al nostro animale

Andando a cercare nelle varie mitologie e leggende del Mondo si possono trovare gatti che hanno ricoperto ruoli importanti e che, quindi, portano nomi importanti.

Questi sono i 5 nomi di gatti che daranno lustro e risalto al nostro animale permettendoci di conferirgli il suo giusto ruolo di protettore della casa e dei suoi abitanti.

In Giappone, fra i tanti animali magici, abbiamo i Bakeneko, gatti soprannaturali del folklore del paese del Sol Levante.

Secondo la leggenda, in età adulta questo gatto, spesso gigantesco, si erge sulle zampe posteriori camminando come un uomo oltre ad essere anche capace di parlare e capire la lingua umana.

La dea-gatta dell’Antico Egitto si chiamava Bast (poi nota come Bastet).

Inizialmente associata alla guerra, si trasformò nel tempo fino a divenire una divinità totalmente diversa: dea della fertilità, della maternità e protettrice della vita domestica.

Dei, magi, protettori: tutto in un unico animale

Per i greci antichi Artemide era la dea legata alla luna, alla caccia e alla fertilità. Secondo alcuni miti, la divinità avrebbe anche assunto le sembianze di un gatto.

Nella mitologia norrena troviamo Freia, il cui nome significa “la Signora”.

Questa divinità dedicava le sue attenzioni all’amore e alla bellezza, oltre ad essere la protettrice delle partorienti.

Tra i suoi animali di riferimento troviamo il gatto, in cui, per altro, lei stessa poteva trasformarsi.

In Russia, Domovoj era il protettore della casa e dei suoi abitanti e per questo era tenuto in grande considerazione e trattato con riguardo.

Dato che spesso veniva descritto come un essere di piccola taglia e coperto di peli la sua raffigurazione era quella di un gatto.

Il gatto è un animale magico e quando tutti i gatti del mondo partiranno per le stelle e ci abbandoneranno, probabilmente realizzeremo perché sarebbe stato meglio che tanti episodi, che nella storia hanno visto i gatti vittime di orrori, non fossero mai accaduti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te