Questi sono fenomenali rimedi grazie ai quali sgrassare perfettamente la griglia del barbecue senza troppa fatica

Una grigliata in giardino termina sempre con la pulizia degli utensili incrostati e faticosi da smacchiare. Fra questi la griglia del barbecue, che grasso e sporco rendono irriconoscibile. Ma questi sono fenomenali rimedi grazie ai quali sgrassare perfettamente la griglia del barbecue senza troppa fatica inutile. La Redazione ha selezionato i migliori e conoscerli tutti aiuterà a rendere un po’ più piacevole anche questa impegnativa fase di una grigliata.

I fondi del caffè

Il caffè è tra i migliori alleati nella pulizia di grasso e sporco da griglia e utensili da cucina. Esistono due possibilità: diluire in acqua alcune tazze di caffè oppure usare i fondi e riciclarli in modo creativo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

In entrambi i casi bisognerà lasciare utensili e griglia in ammollo per una o due ore e poi strofinare via lo sporco ormai disincrostato. Per le griglie più grandi e difficoltose da mettere in ammollo consigliamo di preparare la soluzione e vaporizzarla sopra con uno spruzzino.

Attenzione all’utilizzo del sapone

Tutti questi sono fenomenali rimedi grazie ai quali sgrassare perfettamente la griglia del barbecue senza troppa fatica. Impossibile allora non menzionare l’acqua saponata, però con le dovute accortezze. È possibile, infatti, che l’utilizzo di acqua e sapone lasci dei residui sulla griglia. Per non danneggiare la carne durante la prossima cottura, consigliamo di procedere come segue.

Vaporizzare acqua e sapone sulla griglia e lasciare agire per qualche ora. Poi lavare e asciugare e riscaldare la griglia. Basterà chiudere il coperchio per creare un po’ di vapore che eliminerà l’odore e l’eventuale sapore di sapone.

Una mezza cipolla

È una buona idea anche utilizzare una cipolla a metà per rimuovere lo sporco più grosso quando la griglia è ancora calda. Suggeriamo di bloccarla nell’estremità finale del forchettone e passarla su tutta la griglia.

Foglio di giornale

Per rimuovere lo sporco più grosso è utile usare anche un foglio di giornale a griglia fredda. Accartocciare qualche foglio e strofinarlo sulle fessure della griglia. Consigliamo di concludere la pulizia spruzzando questa soluzione per rimuovere anche lo sporco più sottile.

Mescolare due bicchieri d’acqua calda, un po’ di sgrassatore e un bicchiere di aceto. Lasciare agire per quindici minuti e risciacquare il tutto.

Un ultimo trucco

Per evitare anche l’eventuale formazione di ruggine consigliamo di usare per la griglia della carta imbevuta in un po’ di olio d’oliva. Specialmente se il materiale di composizione è il ferro è più semplice scongiurare la formazione di ruggine.

Per sapere, invece, come sgrassare lo sporco incrostato dalle griglie della cucina ecco un’altra pratica guida.

Consigliati per te