Questi modi originalissimi di usare fragole e ciliegie in cucina stupiranno davvero tutti

La cucina è un’arte complessa che è difficile da padroneggiare. Ci sono innanzitutto tanti cibi e bevande diversi da conoscere. Alcuni sono molto conosciuti, altri invece sono rari e ci vuole studio per capire come usarli. Pensiamo ad esempio ai vini: ce ne sono di tantissime varietà e sapere davvero bene quale vino si abbina con quale piatto è davvero complicato.

Spesso lo Staff di ProiezionidiBorsa cerca di aiutare al meglio i propri lettori, indicando ad esempio quale vino scegliere se si vuole fare la figura degli intenditori.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Quando invece si tratta di cibi molto conosciuti tendiamo ad usarli in maniera molto tradizionale. Oggi vedremo invece come prendere due ingredienti che quasi tutti abbiamo in casa in questo periodo, ed usarli in maniera incredibile. Questi modi originalissimi di usare fragole e ciliegie in cucina stupiranno davvero tutti.

Le fragole

Le fragole possono essere utilizzate per una sorta di macedonia originalissima da mangiare sui crostini, a mo’ di bruschetta. Prepararla è facilissimo, bisogna solo avere degli ingredienti un po’ particolari. Prendiamo due coppette di fragole, due di mango, un peperoncino piccante (possibilmente di varietà jalapeño). A tutto questo aggiungiamo per insaporire un po’ di cipolla rossa, due cucchiai di miele, ed il succo di un lime.

La preparazione è rapidissima. Basta tagliare a tocchetti tutti gli ingredienti e mischiarli assieme, poi aggiungere miele e lime e rimestare. Otterremo un gusto esotico davvero sorprendente, perfetto per uno spuntino o un aperitivo.

Le ciliegie

Consigliamo di usare le ciliegie in piatti che mangiamo normalmente, ma nei quali non penseremmo mai di mettere le ciliegie. Esse ad esempio sono perfette nelle insalate, sia di cereali (come ad esempio il farro) che di verdura a foglia verde come la valeriana.

Per le ciliegie diamo anche un secondo consiglio, ovvero quello di fare una tisana con i suoi piccioli. Basta infatti conservarli in un contenitore, tagliati in piccoli pezzi, e poi usarne un cucchiaino pieno per la tisana. Essa avrà discreti effetti di depurazione.

Questi modi originalissimi di usare fragole e ciliegie in cucina stupiranno davvero tutti. Proviamoli e ben probabilmente li ameremo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te