Questi due alimenti comunissimi aiutano a prevenire le fastidiose scottature solari

Estate, stagione di mare, sole e, purtroppo, a volte scottature solari. Infatti, a praticamente chiunque è capitato di ritrovarsi con la pelle bruciata per essersi esposto troppo lungo al forte sole estivo. Eppure, secondo certi studi sembra che la cura della pelle e la prevenzione delle scottature parte dalla nostra tavola. Infatti, questi due alimenti comunissimi aiutano a prevenire le fastidiose scottature solari. Scopriamo subito di cosa si tratta.

Una bevanda capace di aiutare a contrastare le scottature della pelle

Durante l’estate è facile addormentarsi sotto l’ombrellone, cullati dal rumore delle onde e dal tepore della sabbia. Purtroppo, in questi casi può capitare di risvegliarsi completamente scottati, soprattutto se il sole picchia forte. Secondo quanto riportato da una ricerca inglese esisterebbe però un alimento capace di aiutarci a prevenire le scottature estive. Parliamo del pomodoro, un frutto rosso alleato della pelle e ricco di licopene. Sarebbe proprio l’assunzione di questa sostanza a proteggere la pelle dagli effetti deleteri dei raggi UV e dalle conseguenti scottature. Un motivo in più per portare in tavola questo frutto rosso dalle tante qualità salutari.

Questi due alimenti comunissimi aiutano a prevenire le fastidiose scottature solari

Un secondo studio scientifico avrebbe invece sottolineato come alcune sostanze contenute in una comunissima bevanda siano capaci di aiutarci a proteggere la nostra pelle. Parliamo dei polifenoli, molecole contenute nel te verde che avrebbero la capacità di aiutarci a prevenire le scottature solari.  Una ricerca americana pubblicata sul Journal of nutrition avrebbe infatti analizzato gli effetti che ha sulla pelle femminile un consumo continuativo di bevande contenenti questi polifenoli. Questa ricerca ha dimostrato come tale consumo avrebbe un effetto positivo sulla pelle, portando ad una diminuzione del 16-25% degli eritemi solari in 42-84 giorni. Inoltre, tale consumo avrebbe delle conseguenze positive sul flusso sanguigno e sul microcircolo. Risultati incoraggianti che sembrano sottolineare come il te verde possa avere un effetto benefico sulla nostra pelle.

Approfondimento

Curare la depressione senza farmaci grazie a questo potente alleato naturale

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te