Questi 7 test di logica ci faranno capire se prenderemo un ottimo voto in  matematica

È ripresa la scuola per milioni di studenti, e con essa la sana dialettica tra studenti e docenti, fatta (anche) di compiti in classe e interrogazioni. Come sempre ci saranno materie “più gradite” ed altre meno, salvo poi scoprire che con la giusta applicazione sono una più bella dell’altra.

Tra le materie dove gli alunni vanno più in sofferenza vi sono quelle scientifiche, ad esempio la matematica. Si tratta, tuttavia, di una formidabile materia-palestra per la nostra mente. Aldilà di formule e teoremi, la matematica aiuta a sviluppare quella sfera del cervello legata al problem solving. Cioè a trovare la soluzione, a dare la risposta al problema.

Per metterci alla prova, questi 7 test di logica ci faranno capire se prenderemo un ottimo voto in  matematica quest’anno.

Primi test di logica

Proviamo a rispondere al primo quesito (diamoci massimo 10 secondi di tempo per pensare). Alberto e Martina camminano mano nella mano per 30 minuti e al termine della passeggiata scoprono che Alberto ha fatto 1.410 passi e Martina 1.390. Chi dei due ha avuto il passo più lungo?

Risposta: ovviamente chi ha fatto il minor numero di passi.

Secondo dilemma: perché in Italia circolano molte più auto rispetto alla vicina Austria?

Il motivo non è legato alla presenza o meno di case automobilistiche nei due Paesi. Semplicemente in Italia ci sono circa 60 milioni di residenti contro i 9 scarsi dell’Austria.

Ultimo test di logica: dopo 1 ora di karting, Alberto scopre che 2 ruote del mezzo hanno percorso 49 km e altre 2, invece, 48,5 km. Com’è possibile, considerato che le ruote non sono mai state cambiate durante tutta l’ora?

Geometricamente parlando, le ruote interne percorrono un tragitto inferiore rispetto alle due ruote esterne.

Ragioniamo con i numeri per capire se prenderemo un ottimo voto in  matematica

Infine presentiamo quattro test con i numeri veri e propri, dove conterà anche la velocità nel rispondere.

Date tre frazioni: 1/5, 2/13 e 7/60, qual è la più grande?

Qual è la media aritmetica tra i numeri 7, 14, 21, 28 e 25?

A quante ore equivalgono 717 minuti?

Infine, data la serie:  6 – 4 – 10 – 14 – X,  quale numero completa la serie tra le risposte: 18, 22, 24 e 26?

Risposte: 1/5; 21; 11 ore e 57 minuti; 24.

Questi 7 test di logica ci faranno capire se prenderemo un ottimo voto in  matematica

Non è azzardato dire che la matematica non è altro che la poesia dei numeri. È tra le discipline che stimolano maggiormente a ragionare per trovare la soluzione, a scovare la risposta che è nascosta ma sempre alla nostra portata.

I compiti in classe e le interrogazioni ovviamente saranno basati su argomenti diversi da quelli di cui sopra. Il nostro è stato solo un piccolo, semplice test per conoscere noi stessi. Meglio, per conoscere il nostro grado di elasticità mentale.

Spetterà invece ai docenti di ruolo valorizzare al meglio le fiammelle dei giovani studenti e aiutarli a diventare piccoli geni (anche) della matematica.

Approfondimento

Qual è il fascino della matematica e perché chi la studia a scuola ha un maggiore probabilità di essere assunto?

Consigliati per te