Queste sono le possibili cause e soluzioni del rallentamento di un computer Mac

Dopo qualche anno tutti gli apparecchi tecnologici cominciano a perdere colpi. Ebbene anche i più costosi e avanzati possono mostrare dei mal funzionamenti o lavorare lentamente. Questi stessi sintomi possono mostrarsi dopo qualche tempo dall’acquisto di un Mac. Infatti, le nuove tecnologie dei laptop Apple sono create per avere ottime prestazioni anche col passare del tempo, ma ci sono dei fattori che bloccano questo meccanismo.

Queste sono le possibili cause e soluzioni del rallentamento di un computer Mac.

Spazio del disco non sufficiente ed esaurimento della RAM

La RAM è la memoria “volatile” del computer. Quando è piena, il computer è totalmente rallentato. Quindi bisognerà aprire le Utility, selezionare Memoria di Sistema e guardare la situazione della memoria. Se non si vedono dei numeri in verde, significa che la RAM è piena. Applicazioni e browser internet sono quelli che consumano più RAM. Basterà riavviare il computer e questi verranno spenti. Si consiglia, inoltre, di non tenere mai troppe applicazioni aperte contemporaneamente.

Queste sono le possibili cause e soluzioni del rallentamento di un computer Mac: se il computer è pieno, tra file, applicazioni, cache temporanei, risulterà molto rallentato. Quindi è bene capire quanto spazio ha a disposizione il Mac (basterà cliccare su una cartella casuale e in basso si vedranno quanti GB sono liberi. Se viene indicato 6-7GB allora bisogna cercare di ripulire il computer. Esistono delle applicazioni gratuite che selezionano i file più grandi. Questo permette di averne una selezione e decidere se cancellarli. In questo modo i file della cache verranno eliminati dopo il riavvio.

Aggiornamento del Software

un altro dei fattori che può rallentare il computer, è l’aggiornamento del sistema operativo. Generalmente l’aggiornamento avviene in automatico, anche se viene sempre mostrato un avviso. Sebbene gli aggiornamenti rallentino il computer, farli è abbastanza necessario perché permettono al Mac di funzionare bene. Si può comunque disattivare gli aggiornamenti automatici e farli quando si preferisce.

Ricerca Spotlight

Questo motore di ricerca è predefinito nel sistema operativo OS X di Mac. Grazie a lui si trovano facilmente applicazioni, file, documenti, fotografie etc. Ovviamente anche lo Spotlight ha degli aggiornamenti degli indici di tutti i documenti contenuti nel computer.

Se questo dovesse essere causa di rallentamenti, basterà cliccare sul menù in alto a destra sull’icona della lente d’ingrandimento. Se si apre un’icona che dice “indicizzazione” si è trovato la ragione della lentezza del computer. Basterà attenderne la fine.

Sovraccarico del processore

Ci sono programmi che possono sovraccaricare il processore e rendere il funzionamento lentissimo. Per controllare che ciò non stia accadendo, andare in Utility e selezionare la scheda CPU, vedendo la percentuale non attiva. Il numero che compare non deve essere inferiore a 60. Ciò vuol dire che quale app sta ingolfando il sistema. Quindi basta rilevare quale dalla stessa pagina e chiuderla.

Le icone sul desktop

Se il desktop è pieno zeppo di icone il computer potrebbe essere rallentato. Infatti ad ogni icona corrisponde un’anteprima dell’interfaccia e del contenuto. Cercare allora di sistemare la Scrivania delle icone inutili o meno usate. Questo lavoro può essere fatto grazie a delle applicazioni gratuite che riescono a ripulire il desktop senza cancellare i file.

L’Hard Disk non funziona

I dischi del PC si possono deteriorare e rallentare il sistema e il funzionamento. In questo caso potrebbe essere necessario una sostituzione, successivamente a un backup dei dati.

Capire se l’hard disk è mal funzionante è possibile se si sentono rumori, ventilazione eccessiva, rumori di click, blocchi del sistema operativo eccetera. L’app Utility Disco, se avviata, mostra gli errori dell’hard disk.

La presenza di molti errori è un brutto segnale. Quindi sarà bene fare un backup dei documenti e dei file grazie a Time Machine. Poi bisognerà comprare un hard disk nuovo e istallarlo. Si può sempre contare su Genius Apple per ricevere assistenza.

Queste sono le possibili cause e soluzioni del rallentamento di un computer Mac. È chiaro che vengono elencate le più comuni e probabili. Se si è insicuri sul da farsi o in caso il computer mostri gravi segni di malfunzionamento, potrebbe essere il caso si rivolgersi all’assistenza.

 

Consigliati per te