Questa semplicissima bevanda energizzante protegge il cuore da brutte malattie e abbassa il colesterolo

Se la bevanda che rappresenta meglio l’Italia è il caffè, questo infuso di foglie essiccate e sminuzzate trova la sua massima diffusione nelle regioni del Sud America.

Un vero e proprio rituale quotidiano diventato il simbolo culturale di questi Paesi. Una bevanda antichissima, oggi conosciuta in tutto il mondo per le sue proprietà benefiche.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Un infuso antichissimo dai tanti benefici

Parliamo di un semplice infuso ottenuto dalle foglie essiccate di un albero sempreverde che appartiene alla famiglia delle Aquifoliacee.

Una bevanda dal sapore amaro e dell’odore molto caratteristico. Il mate o yerba mate, è conosciuto principalmente per le sue proprietà stimolanti ed energizzanti.

È ottimo da consumare durante i cambi di stagione per combattere la stanchezza mentale e fisica, tipica di questi periodi.

L’infuso di mate, proprio come il tè verde, viene utilizzato nelle diete per stimolare il metabolismo ed eliminare i grassi. Perfetto da consumare dopo i pasti per le sue proprietà digestive.

Grazie alla presenza dei flavonidi, è in grado di rallentare l’invecchiamento cellulare.

Questa bevanda è un potete antiossidante, che rafforza il sistema immunitario e lo protegge da virus e malattie stagionali.

Questa semplicissima bevanda energizzante protegge il cuore da brutte malattie e abbassa il colesterolo

Abbiamo visto come l’infuso di mate è un vero toccasana per il nostro benessere. Ma in realtà, pochi sanno che questa bevanda abbassa i livelli di colesterolo cattivo.

Infatti secondo questo studio controllato, condotto su un campione di 102 individui, consumare l’infuso di yerba mate impedisce al colesterolo di ostruire le arterie.

Il colesterolo LDL, quello cattivo, si riduce notevolmente, mentre il colesterolo HDL (buono) aumenta, riducendo il rischio di malattie cardiovascolari, come ictus e infarti.

Questo infuso contiene caffeina, quindi consigliamo sempre di rivolgersi al medico di fiducia prima di consumarlo.

Ecco quindi, che questa semplicissima bevanda energizzante protegge il cuore da brutte malattie e abbassa il colesterolo.

Approfondimento

Pochi sanno che questi due alimenti abbinati insieme combattono colesterolo cattivo e metabolismo lento

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te