Questa saporita e cremosa salsa ispirata al Medio Oriente è perfetta per accompagnare crostini e bruschette

Con il passare del tempo stiamo pian piano recuperando le nostre abitudini. Usciamo a cena fuori, ci vediamo per un aperitivo con gli amici o organizziamo un pranzo in casa. Anche se qualcuno durante questa pandemia ha affinato le doti da chef, non tutti si sono appassionati alla cucina. Quindi ora che si ricomincia ad organizzare qualche cenetta abbiamo bisogno di nuove idee. Nuovi piatti da portare in tavola per stupire i nostri ospiti, meglio ancora se con il minimo della fatica.

Oggi vedremo come preparare una salsa perfette per un aperitivo veloce o come antipasto. La ricetta a cui si ispira questo condimento è quella del baba ganoush. Una salsa tipica del Medio Oriente, ma diffusa anche nel Nord Africa. Questa salsa a base di melanzane è deliziosa e con questa rivisitazione sarà ancora più cremosa.

Questa saporita e cremosa salsa ispirata al Medio Oriente è perfetta per accompagnare crostini e bruschette

Questo condimento è facilissimo da preparare e prevede l’utilizzo di ingredienti comuni anche nella cucina italiana. L’unico ingrediente un po’ più difficile da reperire è la salsa tahina, se non la troviamo al supermercato possiamo prepararla in casa. Nell’articolo “Che cos’è la salsa tahina e perché sta spopolando nelle cucine di tutto il Mondo” è possibile trovare la ricetta.

Ingredienti:

  • 3 melanzane ovali abbastanza grandi;
  • 3 spicchi di aglio;
  • salsa tahina;
  • maionese;
  • olio EVO;
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

  • Laviamo bene le melanzane e riponiamole intere in una teglia da forno. Lasciamole cuocere in forno preriscaldato a 200° gradi per circa 40 minuti. Se abbiamo un barbecue possiamo anche cuocerle alla brace. Prendiamo gli spicchi d’aglio spellati, avvolgiamoli nella carta stagnola, un filo d’olio e mettiamoli in forno. Tiriamo fuori l’aglio dopo circa 10 minuti;
  • Passati i 40 minuti lasciamole raffreddare leggermente per evitare di scottarci ed eliminiamo la pelle e il peduncolo. Trasferiamo la polpa succosa in una ciotola abbastanza grande, preferibilmente d’acciaio. Prendiamo i nostri spicchi d’aglio, tagliamolo a fettine e poi con il coltello schiacciamole a formare una crema. Aggiungiamo la crema d’aglio alla ciotola;
  • Prendiamo la tahina e versiamo circa 2 cucchiai nel composto e mescoliamo con un cucchiaio di legno. Ora per renderla ancora più cremosa aggiungiamo anche un cucchiaio di maionese che possiamo anche preparare noi;
  • Per completare il piatto aggiungiamo l’olio EVO, cominciamo con un cucchiaio e poi se serve ne aggiungiamo altro. Sale e pepe e la nostra salsa è pronta.

Ecco, quindi, che questa saporita e cremosa salsa ispirata al Medio Oriente è perfetta per accompagnare crostini e bruschette. Recuperiamo del pane un po’ raffermo, tostiamolo e spalmiamoci sopra la nostra salsa. Se vogliamo possiamo aggiungere anche qualche fogliolina di menta o delle uova sode sbriciolate. E se vogliamo portare in tavola diverse pietanze possiamo abbinare la bruschetta con salsiccia e crescenza.

Approfondimento

Bastano solo 60 secondi e un metodo semplicissimo per fare una maionese eccezionale con pericolo che impazzisca pari a zero

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te