blank

Questa pianta sconosciuta ma di grandi proprietà benefiche permette di migliorare incredibilmente la memoria per ricordare numeri e password 

La debolezza di memoria e la stanchezza fisica, ci portano a dimenticare numeri, PIN e password importanti. E a nulla serve segnare su agende o nello smartphone, ci si espone solo a un grosso rischio. Questa pianta sconosciuta ma di grandi proprietà benefiche permette di migliorare incredibilmente la memoria per ricordare numeri e password. Si tratta della pianta di aglio orsino che cresce nei luoghi umidi e ama l’ombra. Vediamo come migliorare la memoria con questo rimedio naturale.

Questa pianta sconosciuta ma di grandi proprietà benefiche permette di migliorare incredibilmente la memoria per ricordare numeri e password

La pianta aglio orsino (Allium ursinum) fa parte delle erbe officinali e ha innumerevoli proprietà benefiche. Questa pianta in primavera copre il terreno di un verde chiaro. È una pianta inconfondibile per la sua delicata fragranza. La fioritura si presenta come un ombrelliforme ciuffo fiorito bianco, e si verifica  alla fine di aprile e all’inizio di maggio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Questa pianta è ottima per migliorare la memoria.

Ogni mattina bere un poco d’acqua con dieci/dodici gocce di tintura di aglio orsini. In breve tempo si potrà riscontrare un miglioramento della memoria.

La tintura di aglio orsino si prepara raccogliendo le foglie o le cipolle dell’aglio orsino. Sminuzzarle e versare il composto in una bottiglia di acquavite di grano a 38-40° C. Poi, lasciare macerare in luogo caldo per almeno due settimane.

Per chi ha difficoltà a reperire le piante di aglio orsino, può acquistare in erboristeria la tintura madre all’aglio orsino.

Una tisana di pianta veronica

Per migliorare la memoria è possibile bere una tazza al giorno di tisana veronica  (Veronica officinalis) prima di coricarsi. La tisana si prepara lasciando in infusione per mezzo minuto un cucchiaio di veronica con acqua bollente. Filtrare e bere a piccoli sorsi.

Nel linguaggio popolare la veronica è chiamata anche tè svizzero o tè di monte. Questa pianta è verde tutto l’anno e cresce nei prati, nei sentieri e nei boschi. È possibile acquistare in erboristeria la veronica essiccata per infusi.

Consigliati per te