Questa macedonia di settembre ricca di vitamine e antiossidanti non farà rimpiangere i frutti estivi

Se durante l’estate il nostro spuntino preferito è stato la macedonia, ricca dei frutti più gustosi, niente paura perché la natura è generosa. Anche ad autunno, infatti, regala frutta e verdura ugualmente gustosa e ricca di proprietà nutrizionali. Proprio come illustrato nell’articolo “Ecco che cavolo mangiare per rafforzare il sistema immunitario a 60 anni”. La macedonia di frutta, a prescindere dalla stagione rimane il dessert di frutta più pratico e veloce, ideale come spuntino, a colazione o a fine pranzo. Inoltre, questa macedonia di settembre ricca di vitamine e antiossidanti non farà rimpiangere i frutti estivi. Anche i mesi di settembre e ottobre offrono dei gustosi frutti che uniti insieme creano un connubio incredibile di sapori.

Ecco tra quali frutti scegliere

Tra i frutti settembrini ritroviamo uva, susine, mele, pere, cachi e pesche. Tutti frutti molto interessanti dal punto di vista nutrizionale perché ricchi di vitamine e antiossidanti. Pensiamo alla mela ricca di vitamina C, potassio, fibre e antiossidanti. Favorisce il transito intestinale ed è un’ottima alleata per il sistema cardiovascolare. O ancora alla pera ricca di fibre e di proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Allo stesso modo sono ricchi di nutrienti i fichi, che aggiunti alla nostra macedonia le regalano un tocco di dolcezza in più. Questi frutti infatti si contraddistinguono per la notevole dolcezza, ma 100 grammi contengono appena 47 calorie. Potremmo poi aggiungere qualche susina, disponibile fino a metà ottobre, ricca di sali minerali e di vitamine che rafforzano il sistema immunitario e contrastano il colesterolo. Per dare poi un tocco di vivacità, si potrà aggiungere qualche chicco di uva. Anche questo frutto è noto per le sue proprietà antiossidanti e per gli enormi effetti benefici che apporta sulla salute.

Questa macedonia di settembre ricca di vitamine e antiossidanti non ci farà rimpiangere i frutti estivi

Ecco gli ingredienti:

  • 2 pere;
  • 1 mela;
  • 5 fichi;
  • 1 banana;
  • uva nera;
  • nocciole in granella;
  • noci sbriciolate grossolanamente;
  • succo di limone o arancia.

Lavare accuratamente le pere e la mela e tagliarle a piccoli cubetti. Sbucciare i fichi e tagliarli in modo da ottenere dei piccoli triangoli, sbucciare la banana e tagliarla a rondelle. Lavare, accuratamente, i chicchi d’uva e tagliarli a metà. Mettere tutto insieme in un’ampia ciotola, irrorare con del succo di limone o di arancia e mescolare, unire poi la frutta secca e servire.

Se si preferisce, a colazione, si può versare sul fondo del bicchiere uno yogurt bianco o, dopo pranzo, del gelato e poi unire la macedonia.

Approfondimento

Ecco dei semplici modi per conservare le fragole e mangiarle tutto l’anno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te