Questa isola dai mari bellissimi scalda davvero il cuore ed è lontana dalle frotte di turisti

Acqua cristallina, spiagge da sogno e sdraio per potersele godere entrambe. Non parliamo della costosissima Costa Smeralda, ma di una piccola perla del Mediterraneo sconosciuta ai più in cui passare una vacanza da sogno. Infatti, questa isola dai mari bellissimi scalda davvero il cuore ed è lontana dalle frotte di turisti. Scopriamo subito di che si tratta.

La perla del Mediterraneo

A due passi dalla Spagna si trova il piccolo arcipelago delle Baleari, famoso per località turistiche di Maiorca e Ibiza. Pochissimi, però, sono a conoscenza che tra queste piccole isole si trova anche Minorca, piccolo paradiso Mediterraneo poco visitato dalle folle di turisti.

Qui si potranno passare delle piacevolissime giornate in riva al mare. Come anche visitare cittadine dall’architettura realmente particolare. Inoltre, questa piccola isola farà contenti tutti quanti gli amanti della natura, essendo una Riserva della Biosfera. Ossia presentando delle caratteristiche naturali veramente uniche.

Questa isola dai mari bellissimi scalda davvero il cuore ed è lontana dalle frotte di turisti

Cosa visitare, quindi, nella piccola isola di Minorca? Per prima cosa parliamo delle spiagge.

Nella costa nord sarà possibile trovare una natura più selvaggia. Mentre in quella meridionale sarà possibile trovare delle cale dalla sabbia bianca finissima.

Tra le spiagge della costa sud non si può non citare Son Saura, famosa per le sue acque realmente cristalline e la sabbia bianchissima.

Quando ci si sarà stancati di stare al mare si potrà andare a visitare le interessanti cittadine che costellano l’isola. Parliamo in particolare di Ciutadella, in cui passeggiare in mezzo ad edifici di architettura europea e araba, e di Es Fornells, piccolo centro di pescatori. In quest’ultimo paesino sarà possibile, inoltre, gustare il piatto regionale. Ovvero la zuppa di aragoste.

Infatti, Minorca è famosa per la pesca di questo crostaceo prelibato. Di cui gli abitanti dell’isola sono cuochi sopraffini.

Infine, per i più sportivi, non ci si può veramente perdere i vari parchi naturali presenti sull’isola. E trascorrere almeno una giornata sul Monte Toro.

Approfondimento

L’imperdibile isola low cost in cui passare una vacanza stupenda senza il rischio di incontrare troppi turisti

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te