Questa golosa ricetta e la cacca blu diranno se il nostro intestino lavora bene

Per quanti di noi hanno problemi intestinali è sempre difficile capire come agire per migliorare la nostra condizione. Il benessere intestinale può essere quantificato in base al tempo di transito del cibo, da quando viene mangiato a quando viene espulso con le feci. Il cibo che ingeriamo però subisce delle importanti trasformazioni e non è riconoscibile con l’evacuazione.

Abbiamo bisogno di un segnale di riconoscimento che ci permetta di identificarlo in tutto il percorso. Quel segnale è stato studiato  con il  test scientifico del muffin blu, per sapere se abbiamo il metabolismo lento. In altre parole, questa golosa ricetta e la cacca blu diranno se il nostro intestino lavora bene.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Blue Poop Challenge

Il test della cacca blu (Blue Poop Challenge) è molto semplice. Si devono preparare due muffin che contengano un sacco di colorante alimentare blu. Si mangiano i due muffin a colazione e si tiene traccia di quanto tempo ci voglia prima che compaia la cacca blu o blu-verde. Successivamente, si va sul sito di ZOE, la società che ha ideato questa iniziativa in supporto dei ricercatori, e si risponde ad alcune domande. Le domande riguardano la nostra esperienza e la nostra salute generale.

Riceveremo un “profilo di cacca” con un nome esilarante (ciao, Thunderpoop) e una serie di informazioni. Potremo per esempio confrontare il nostro tempo di transito con quello di altre persone e conoscere la salute del nostro intestino in base alla cacca. Queste informazioni possono essere condivise anche su un profilo Instagram. Ai partecipanti viene anche abbinato un “gemello intestinale”, con una flora batterica simile alla nostra.

Questa golosa ricetta e la cacca blu diranno se il nostro intestino lavora bene

Ecco dunque la ricetta per poter partecipare al Blue Poop Challenge:

Ingredienti per 12 muffin:

  1. 250 g di farina bianca;
  2. 15 g di lievito in polvere;
  3. 200 g di zucchero;
  4. 100 ml di olio di girasole;
  5. 230 ml di acqua;
  6. 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
  7. 6 g di colorante blu.

Procedimento:

  • Preriscaldare il forno a 170°C;
  • unire la farina, il lievito e lo zucchero in una ciotola capiente e amalgamare insieme;
  • in una caraffa, unire l’olio di semi di girasole, l’acqua e l’estratto di vaniglia;
  • fare un buco al centro della miscela di farina e versare il contenuto della caraffa;
  • aggiungere il colorante alimentare blu alla miscela. Mescolare fino a quando il colorante blu è distribuito uniformemente;
  • versare 65 g di pastella in ogni pirottino per muffin;
  • cuocere per 24-26 minuti, o fino a quando uno stecchino non esce pulito quando viene inserito al centro del muffin;
  • mettere da parte a raffreddare per 20 – 30 minuti.

Eventualmente, è possibile anche acquistare i muffin o richiederli sul sito sopra indicato.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te