Questa frittata ha il sapore della Grecia e ci riporterà alla mente tantissimi momenti felici della nostra estate

In cucina possiamo davvero dare il meglio di noi, portando creatività e fantasia nei piatti che prepariamo. Ai fornelli, infatti, molti di noi riescono ad esprimersi al meglio, dando vita ad alcune creazioni che potrebbero rendere felici la nostra famiglia e i nostri amici. Essendo consapevoli di ciò, però, dobbiamo anche imparare tante ricette diverse. In questo modo, infatti, avremo la possibilità di stupire tutti i nostri ospiti e di renderli felici e appagati. E provare a servire un piatto straniero potrebbe essere la soluzione migliore e più azzeccata per riuscire in questo scopo.

Questa frittata ha il sapore della Grecia e ci riporterà alla mente tantissimi momenti felici della nostra estate

La ricetta che andremo a presentare oggi viene direttamente dai nostri cugini non molto lontani, e sicuramente farà leccare i baffi a tantissimi. Infatti, questa frittata ha il sapore della Grecia e ci riporterà alla mente tantissimi momenti felici della nostra estate. Per prepararla, avremo bisogno di procurarci:

Ora, ci basterà capire come assemblare gli ingredienti al meglio per dar vita a un piatto tipico greco, semplicissimo da realizzare.

Ecco come preparare questo tipico piatto greco dal sapore di mare in poche e semplici mosse

Un aspetto fantastico del piatto che stiamo preparando è la sua semplicità. Questa ricetta, infatti, è davvero facile da realizzare. Ci porterà via solo pochi minuti, offrendoci un risultato davvero fantastico. Per prima cosa, quindi, rompiamo le uova (come siamo soliti fare per la frittata classica) e mettiamole in una ciotola. Ora, sbattiamo per circa un paio di minuti e aggiungiamo un pizzico di sale per dare più sapore. Concentriamoci, poi, su tutti gli altri ingredienti. Tagliamo la feta a pezzetti molto piccoli e facciamo la stessa cosa con i pomodori. Tagliuzziamo in piccole strisce anche le olive e aggiungiamo il tutto alle uova sbattute nella ciotola.

Inseriamo anche le foglie di menta tritate e mescoliamo fino a che tutti gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati. Dopo 15 minuti, più o meno, versiamo la nostra frittata non ancora pronta in una padella con dell’olio caldo e facciamo cuocere per 10 minuti. Facciamo cuocere anche l’altro lato per circa 5 minuti e poi mettiamola su un piatto, aggiustando con sale e olio. Et voilà, la Grecia busserà alla nostra porta.

Approfondimento

Vivere una serata diversa grazie a questa ricetta squisita con un ingrediente che hanno tutti in casa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te