Questa è la marinatura perfetta per esaltare il sapore del mare e rendere il pesce crudo o cotto un secondo piatto strepitoso

La marinatura è una tecnica molto utilizzata in cucina che permette di ammorbidire ed esaltare il sapore di pesce, carne e verdure. La parola marinata deriva dall’azione di “mettere in acqua marina”, cioè mettere in salamoia. Una soluzione di acqua e sale che permetteva di conservare i cibi.

La marinatura è un procedimento semplice ma delicato, che permette di insaporire i cibi crudi o preparare gli alimenti alla cottura.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Questa è la marinatura perfetta per esaltare il sapore del mare e rendere il pesce crudo o cotto un secondo piatto strepitoso

Per una buona marinatura abbiamo bisogno di tre elementi. Una parte acida, una parte oleosa e una parte aromatica. Quindi gli ingredienti di base per una marinatura perfetta sono olio, aceto o limone ed erbe aromatiche.

Per preparare un’ottima marinata, versiamo gli ingredienti in una ciotola e amalgamiamoli con una frusta. Ora immergiamo nell’intingolo il pesce crudo e lasciamolo insaporire.

Naturalmente possiamo aggiungere degli altri ingredienti in base al tipo di pesce che si vuole preparare.

Questa è la marinatura perfetta per esaltare il sapore del mare e rendere il pesce crudo o cotto un secondo piatto strepitoso.

Una marinatura personalizzata per ogni tipologia di pesce

Ogni tipologia di pesce ha una sua marinatura perfetta, che ne fa esaltare il sapore e l’odore.

Se vogliamo preparare una tartare di salmone o tonno, la marinatura perfetta sarà a base di scorza o succo di lime, limone o arancia, zenzero, olio, pepe e sale. Una piccola variante. Possiamo aggiungere anche il succo di pompelmo. Mescoliamo e lasciamo insaporire la tartare per quindici minuti in frigo.

Per preparare un antipasto a base di alici. In tal caso abbiamo bisogno di una marinatura a base di olio, prezzemolo, aglio, limone, aceto e sale. Per un tocco più piccante possiamo aggiungere un po’ di peperoncino.

Per i crostacei la marinatura classica andrà benissimo. Olio, limone, sale, pepe, prezzemolo.

Se il pesce non sarà consumato crudo ma verrà grigliato, possiamo preparare una marinatura di olio, limone, aglio, sale, pepe e un battuto di erbe aromatiche. Prezzemolo, timo, salvia.

Ricordiamoci di non esagerare con la quantità della marinatura, perché potrebbe andare a coprire completamente il gusto del pesce.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te