Questa deliziosa frittata al forno è un secondo piatto sano appetitoso ed economico

Il piatto che vogliamo proporre oggi è una frittata che vede come ingrediente di base i carciofi. Questa deliziosa frittata al forno è un secondo piatto sano, appetitoso ed economico perché per realizzarlo occorreranno circa 10 euro e, inoltre, fa bene alla salute.

Perché è un piatto sano

I carciofi sono un toccasana per la salute del fegato e, l’intero piatto è caratterizzato da una buona dose di proteine e fibre. Inoltre, è una pietanza a basso contenuto di grassi e che possiede poche calorie: si calcolano circa 250 calorie a porzione. Infine, la cottura al forno rende questo piatto più sano e adatto anche a chi segue una dieta ipocalorica.

Ingredienti

a) 5 carciofi;

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

b) 3 uova;

c) 30 gr. di parmigiano grattugiato;

d) 100 ml. di latte parzialmente scremato;

e) 15 ml. di olio evo;

f) 1 spicchio d’aglio;

g) il succo di un limone;

h) 1 rametto di menta;

i) 1 rametto di prezzemolo;

l) sale q.b.;

m) pepe q.b.

Preparare la frittata

Per preparare la frittata, iniziare pulendo i carciofi eliminando le foglie più esterne e le punte. Ricavarne il cuore e metterli a bagno in una ciotola con dell’acqua. Spremere il succo di un limone, aggiungerlo all’acqua e lasciare i carciofi in ammollo per una decina di minuti: questo impedirà che possano diventare neri. Nel frattempo, prendere una padella antiaderente, pulire uno spicchio d’aglio ed aggiungerlo insieme a un po’ d’olio. Farlo rosolare mentre scoliamo i nostri carciofi. A questo punto, tagliarli a pezzetti ed unirli in padella. Far cuocere per circa 5 minuti aggiungendo un mestolo d’acqua. Coprire con un coperchio e dedicarsi alle erbette. Tritare il prezzemolo e la menta e metterli da parte. In una ciotola, rompere e sbattere le uova, aggiungere il trito di erbette, il latte, il sale e il pepe. Salare e pepare i carciofi e lasciarli riposare.

Quando i carciofi si saranno raffreddati, unirli al composto liquido. Aggiungere il parmigiano grattugiato e amalgamare il tutto.

Far cuocere la frittata

Nel frattempo, accendere il forno a 200 gradi ventilato. Preparare una teglia rettangolare ed ungerla con l’olio extravergine d’oliva rimasto. Prima di versare il composto controllarne la consistenza che dovrà essere liquida, ma non troppo: in caso, aggiungere una manciata di pangrattato ed amalgamare prima di versarlo nella teglia. Dunque, mettere il composto nella teglia oleata e livellarlo con un cucchiaio. Far cuocere per circa 20 minuti e sfornare. Questa deliziosa frittata al forno è un secondo piatto sano, appetitoso ed economico: consigliamo di gustarla ancora tiepida accompagnata da un po’ di pane.

Approfondimento:

Come preparare una golosa frittata al forno in formato muffin.

Consigliati per te