Questa cremosa vellutata autunnale profumata e gustosissima conquisterà di sicuro anche i palati più esigenti

Ormai la calda estate è finita ed è iniziato l’autunno, che con i suoi colori e sapori è capace di estasiare chiunque. È un periodo questo in cui la natura offre tanta abbondanza, e quindi la possibilità di scegliere alimenti salutari e appropriati alla stagione. Alcuni di questi, come ad esempio le castagne e la zucca, che saranno protagoniste di questa ricetta, sanno rendere i piatti davvero gustosi ed unici nel loro genere.

Si andrà alla scoperta di un piatto nutriente e ricco di proteine, composto principalmente da ceci e frutti autunnali dalle mille risorse, ottimo per un pranzo domenicale con la famiglia. Questa cremosa vellutata autunnale profumata e gustosissima conquisterà di sicuro anche i palati più esigenti.

Gli ingredienti che occorrono

  • 100g di ceci secchi o precotti;
  • 1kg di zucca;
  • 5 patate medie;
  • 200g di castagne;
  • 1 cipolla;
  • Olio extra vergine d’oliva;
  • Brodo vegetale;
  • Sale;
  • Pepe;
  • Salvia;
  • Rosmarino.

Questa cremosa vellutata autunnale profumata e gustosissima conquisterà di sicuro anche i palati più esigenti: procedimento

Prima di tutto è essenziale decidere se utilizzare i ceci secchi oppure precotti. Nel caso si scelgano quelli secchi bisogna metterli in ammollo almeno per 12 ore, altrimenti, se si decide per quelli precotti, bisogna avere l’accortezza di sciacquarli sotto acqua corrente prima di adoperarli.

Far cuocere i ceci aggiungendo qualche foglia di salvia e qualche rametto di rosmarino per dare il giusto aroma. Una volta cotti metterli da parte.

Prendere la zucca, eliminare la buccia esterna e i semi interni, e tagliarla a cubetti. Fare lo stesso con le patate: lavarle, pelarle e tagliarle a pezzettini. Infine affettare grossolanamente anche la cipolla.

Terminato questo passaggio, procedere mettendo le verdure in una padella tipo wok per la cottura, condirle con 40g di olio extra vergine d’oliva, del rosmarino, qualche foglia di salvia, sale, pepe e ricoprire il tutto con il brodo vegetale fino al loro completo appassimento.

Una volta cotte le verdure, aggiungere all’interno della padella i ceci, lasciandone da parte meno della metà per il condimento finale e fare insaporire per circa 10 minuti. Trascorso il tempo necessario, prendere tutto il preparato e frullarlo con un mixer ad immersione.

Prendere le castagne, inciderle e metterle in ammollo nell’acqua per qualche minuto dopodiché adagiarle su una teglia ricoperta da carta forno, aggiungere un filo d’acqua ed infornare a 200°. Una volta cotte, sgusciarle per bene.

Sistemare la vellutata in un contenitore di ceramica, aggiungere le castagne spezzettate in maniera grossolana, i ceci interi tenuti da parte precedentemente e spolverare con dell’altro pepe a piacimento.

Servire la vellutata accompagnata da fettine di pane tostato o crostini all’olio d’oliva.

Una vellutata delicata, appetitosa e dal sapore intenso che saprà dare la giusta carica alla giornata.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te