Quattro segreti per far durare di più l’eyeliner

Se desideri uno sguardo misterioso e magnetico, l’eyeliner è il tuo più prezioso alleato. Ma come ottenere degli “occhi di gatta” perfetti, senza sbavature? La missione sembra impossibile, soprattutto se ti aspetta una lunga giornata. Ma non disperare: ecco i quattro segreti per far durare di più l’eyeliner.

Prima di truccarti

Innanzitutto, sappi che l’eyeliner si sbava più facilmente se applicato su pelle oleosa. Il primo segreto per un tratto perfetto è quindi iniziare da una buona pulizia del viso. Lava accuratamente la pelle con il detergente che usi normalmente. Attendi che le palpebre siano perfettamente asciutte, poi tamponale con un dischetto o un batuffolo in cotone.

Mai scordare il primer

Spesso si cade nell’errore di pensare che il primer serva solo a far aderire l’ombretto. In realtà, il primer è importante anche se intendi creare un look semplice, che prevede solo l’eyeliner. Infatti, questo prodotto crea una patina sulla palpebra, che ha due funzioni: non solo rendere più fluida la stesura del trucco, ma anche far aderire meglio il make-up. In alternativa, puoi usare uno strato di cipria.

Scegli i prodotti giusti

Esistono numerose varietà di eyeliner, da scegliere a seconda delle tue esigenze. Innanzitutto, in estate è importante prediligere le formulazioni waterproof. Così non solo potrai tuffarti senza temere l’effetto occhi pesti. Non dovrai nemmeno preoccuparti che il sudore faccia colare il trucco. Inoltre, se vuoi che il trucco duri tutta la giornata, prova a utilizzare gli eyeliner in penna o in crema, invece di quelli liquidi. Per un tratto veramente perfetto, prova ad aiutarti con un cucchiaio (qui le istruzioni).

Dopo il trucco

Per avere una sicurezza in più, puoi applicare un prodotto fissante dopo il trucco. Il segreto più importante è non toccarsi mai la faccia. Quando ti senti accaldata, piuttosto che asciugarti con le mani, usa uno spray rinfrescante e idratante. Se la tua pelle è particolarmente oleosa, invece, prova a tamponare le palpebre con delle salviettine assorbi-sebo.

Ora che conosci i quattro segreti per far durare di più l’eyeliner, che aspetti? Esci a conquistare il mondo con il tuo sguardo.

Consigliati per te