Quattro mosse semplici ma assolutamente creative per abbellire in maniera diversa il nostro giardino

Possiamo rendere il nostro giardino, anche se piccolo, un piccolo paradiso degno delle fiabe? E, soprattutto, possiamo farlo se non abbiamo a disposizione un budget considerevole? La risposta è positiva, con quattro mosse semplici ma assolutamente creative per abbellire in maniera diversa il nostro giardino. L’obiettivo è quello di smettere di pensare che “l’erba del vicino è sempre più verde”.

La difficoltà iniziale dovuta al budget

Molti di noi non iniziano nemmeno a progettare una rivisitazione del giardino nel timore di spendere cifre importanti. Dobbiamo allora fare immediatamente una premessa: se ci affidiamo a un’azienda del settore, i costi ovviamente lieviteranno. Ma se ci proviamo da soli, e con l’aiuto di familiari, potremo comunque ottenere risultati validi con ben altre cifre. Ecco, quindi quattro mosse semplici ma assolutamente creative per abbellire in maniera diversa il nostro giardino.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Fiori coloratissimi e angolo verdissimo

Usiamo volutamente due superlativi: coloratissimo e verdissimo per il nostro angolo di giardino. Non ci pensiamo quasi mai, ma creare un angolo, magari riparato dalla casa e in vista, è uno dei sistemi più semplici per abbellire il giardino. In quell’angolo andremo a concentrare una miriade di fiori e piante colorate, utilizzando tonalità vivaci. E, tutto attorno, magari con l’ausilio di qualche materiale decorativo, anche un piccolo ma verdissimo spazio di erba all’inglese. Creeremo così uno spazio davvero suggestivo.

Un’idea che piace tantissimo ai bambini

Proprio in questi giorni che abbiamo cambiato gli pneumatici, ci siamo magari trovati con quattro copertoni inutilizzati. Non buttiamoli assolutamente via! Anzi, con la complicità dei nostri bambini, acquistiamo della vernice, coloriamoli e posizioniamoli in giardino, riempiendoli di terra e di fiori semplici, ma colorati, come possono essere anche le primule.

Una fontanella e una vecchia botte

Ci sono due decori che attirano sempre la nostra attenzione quando siamo nei giardini degli altri: la botte e la fontanella. Emanano quel fascino particolare che ci richiama a scenari di altri tempi. Recuperare una vecchia botte in un mercatino dell’usato, o addirittura all’isola ecologica, non è assolutamente impossibile. Allo stesso modo, procurarci una fontanella e attivarla o meno, darà al nostro giardino quel tocco in più per farlo apparire davvero un ambiente idilliaco.

Approfondimento 

Se siamo alla ricerca per il nostro giardino di una pianta che faccia da fertilizzante e diserbante, eccola qua e riesce anche riempirci il prato di meravigliosi fiori

Consigliati per te