Quanto vale realmente ENI? Le attese secondo un’analisi multi time-frame

E’ di oggi il giudizio negativo (underweight) e prezzo obiettivo a. 16 euro, che è tuttavia superiore alle quotazioni attuali di 13,24,  per ENI da parte di Barclays. Il titolo  ha un rendimento della cedola del 6% sia nell’esercizio 2017 che nel 2018. Il titolo tratta a 22,5 volte l’utile 2017 e 17,4 quello del prossimo anno.

Nel breve periodo la tendenza in corso è ribassista, ma non ha ancora espresso tutto il  suo potenziale. In questo senso il livello da monitorare è area 12.79€. Una chiusura sotto questo livello aprirebbe le porte a una rapida discesa fino al I° obiettivo naturale in area 11.42€.

blank

Nel medio periodo la tendenza è saldamente ribassista. Tuttavia il raggiungimento del I° obiettivo naturale ha provocato un arresto della discesa  con il supporto a 13.14€ che continua a reggere i colpi degli orsi. La sua rottura, confermata in chiusura settimanale, proietterebbe il titolo verso il II° obiettivo naturale in area 11.12€.

Solo il recupero di area 14.4€ farebbe accantonare lo scenario ribassista.

blank

 

Nel lungo periodo la situazione del titolo è molto complicata. Dal 2014, infatti, stiamo assistendo a una serie di massimi decrescenti e minimi crescenti. Inoltre stanno coesistendo una proiezione ribassista e una rialzista che hanno nell’area indicata in verde in figura (13.8€ e 13.457€ sono gli estremi dell’intervallo) la zona critica superata la quale potrebbero esprimere tutto il loro potenziale.

In particolare una partenza al rialzo avrebbe come obiettivo di lungo periodo aera 19.95€. Viceversa, una partenza al ribasso avrebbe come obiettivo area 7.61€.

blank

 

Conclusione: nel breve/medio periodo il titolo è diretto verso area 11.12/11.42€, I°/II° obiettivo naturale della proiezione ribassista di breve/medio periodo. E’ interessante notare come questa area coincida con la trend-line ottenuta congiungendo i minimi crescenti degli ultimi anni (area viola nella figura precedente). Possiamo quindi concludere che una discesa fino in area 11.12/11.42€ sia molto probabile e che in questa area si decideranno le sorti di lungo periodo del titolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te