Quanto vale l’economia illegale e sommersa che rovina l’Italia?

Il dato è sempre più preoccupante. Quanto vale l’economia illegale e sommersa che rovina l’Italia? Una bella cifra davvero. Perché si tratta di 211 miliardi. Parola di ISTAT, non degli ultimi arrivati. Che, essendo coloro che elaborano le statistiche ufficiali dell’Italia, sono gli unici ad avere una voce realmente veritiera in capitolo.

Proprio così, quindi. 211  miliardi è la cifra del nero in Italia. Di quell’economia sommersa che, in fin dei conti, fa sopravvivere la nazione. Volete un dato comparativo? Proprio in questi giorni il FMI ha detto che la caduta del PIL nostrano nel 2020 sarà di poco più del 10%. Quei 211 miliardi rappresentano l’11,9% del PIL. È quindi di ogni evidenza che siamo ad un PIL leggermente superiore all’1%, nella realtà dei fatti. Realtà dei fatti che dice che l’italia sopravvive grazie all’evasione fiscale. Mica un bel primato.

Prova il Trading iBroker in TradingView con una Demo Gratuita e dati in tempo reale.
Attivabile subito.

PROVALA ORA!

Questa sfilza di miliardi è generalmente ascrivibile a due categoria. Lavoro irregolare e errata comunicazione di fatturato e costi. Ma anche affitti in nero e mance. Che sembrano pochi soldi ma, sommati lungo tutta la penisola, fanno miliardi di euro. E c’è anche un’altra voce, a cui quasi nessuno pensa. La produzione di beni e servizi che sono venduti, distribuiti o posseduti in spregio alla legge e non essendo autorizzati. Video o musica copiata, per esempio. Oppure la produzione e il commercio di stupefacenti e sigarette. O la prostituzione

Quanto vale l’economia illegale e sommersa che rovina l’Italia?

C’è da dire che il picco dell’evasione è alle spalle. Era nel 2014. Quando si era raggiunto il 13% del PIL. Ma rappresenta ancora una cifra troppo grossa. Nel 2019, ultimo anno con dati completi, sono in discesa, in percentuale, sotto dichiarazioni e lavoro irregolare. Ma sono in salita le altre componenti del lavoro sommerso e dell’economia illegale.

Insomma, in Italia si vive e, in alcuni casi, si prospera, tramite il nero. Speriamo che il dato non stupisca nessuno. Anche perché ci sono ampie fasce di popolazione disagiata, soprattutto nelle regioni del Sud, che senza l’economia sommersa non potrebbero vivere. Sono da condannare? Certamente. Senza se e senza ma. Ma c’è anche da dire che in queste zone lo Stato è spesso assente. E la criminalità organizzata, che la fa da padrone, si sostituisce allo Stato, costituendo un vero e proprio sotto-Stato. Come ebbero modo di osservare molti dei servitori della Repubblica che per contrastare questi traffici si sono sacrificati.

Ecco quanto vale l’economia illegale e sommersa che rovina l’Italia. Tutti sanno che c’è. Ma le opere di contrasto reale sono poche e, spesso, solo mediatiche. Evidentemente c’è qualcuno che ci guadagna da questa situazione. Che, in caso contrario, dovrebbe essere molto minore.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.