blank

Quanto può salire adesso la Borsa dopo il boom dei prezzi di ieri?

Per le Borse europee ieri è stata una giornata di importanti rialzi. Anche Piazza Affari ha goduto del nuovo clima positivo. Adesso la domanda è questa: quanto può salire ancora la Borsa dopo il boom dei prezzi di ieri?

Gli elementi che hanno portato un’ondata di entusiasmo sui mercati

Partiamo dai fatti. Ieri ci sono stati dei precisi fattori che hanno influito positivamente su rialzo dei listini azionari. Prima di tutto i progressi fatti dalla società biotecnologica MODERNA (NASDAQ:MRNA) nella sperimentazione del vaccino anti coronavirus. Notizia che ha spinto il titolo quotato al Nasdaq in rialzo del 20%. Ma anche la fine della quarantena e la ripresa delle attività in molti Paesi europei, compresa l’Italia, ha contribuito a creare un clima di entusiasmo.

In serata si è aggiunta un’altra notizia che può giocare a favore del proseguo del rialzo dei mercati azionari e in particolare di Piazza Affari.  Da Germania e Francia è stata presentata una proposta sulla costituzione del Recovery Fund. E’ il fondo europeo che dovrebbe aiutare il rilancio dell’economia della UE. Fondo a cui il nostro Governo tanto aspira e che molto spinge in sede di Commissione Europea. Secondo le indicazioni annunciate, il Recovery Fund prevede risorse in forma di sussidi a fondo perduto e non di prestiti. Esattamente ciò che il nostro Governo sta chiedendo. Questa decisione è stata letta in modo positivo dai mercati come favorevole e vantaggiosa per il nostro Paese. Infatti, per come è stato presentato, il Recovery Fund offre la possibilità all’Italia di attingere a risorse ingenti senza gravare sul debito pubblico.

Quanto può salire adesso la Borsa dopo il boom dei prezzi di ieri?

Non a caso ieri lo spread tra Btp e Bund per la prima volta dopo molti giorni è sceso sotto i 230 punti. Un segnale che si stanno allentando le tensioni ribassiste sui nostri titoli pubblici. Ecco perché ieri le azioni bancarie hanno realizzato la migliore seduta delle ultime settimane, con rialzi anche del 5%.

Cosa potrà accadere nelle prossime sedute? Il rialzo di ieri è stata una ventata di entusiasmo. Ma perché questo entusiasmo si trasformi in un clima positivo occorre che gli elementi che hanno spinto le Borse si trasformino da speranze in fatti reali. Il rischio è che le speranze sul vaccino siano state eccessive. Oppure che la riapertura delle attività non significhi immediatamente normalità e ritorno alla crescita. O ancora che il Recovery Fund sia una bella iniziativa ma dai tempi lunghi di realizzazione.

Se le speranze di ieri andassero deluse, senza riscontri concreti, i mercati azionari tornerebbero a scendere nuovamente. Per essere sicuri che l’entusiasmo di ieri diventi un clima positivo permanente, fatto di ritorno agli acquisti, occorre attendere qualche giorno e qualche seduta.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.