Quanto costa fare un tatuaggio piccolo, medio o grande su braccio, gamba, petto, spalle e altre parti del corpo per l’estate 2022

Un tatuaggio è per sempre. Sì, in realtà l’aforisma più famoso sostituirebbe la parola tatuaggio con gioiello, ma, di questi tempi, può essere un dettaglio. Quante coppie, infatti, si tatuano sulla pelle il nome del rispettivo partner? Quante invece decidono di tatuarsi quello dei figli?

Una moda recente, che si è diffusa capillarmente nel Mondo. Scrivere o disegnare sulla propria pelle qualcosa da ricordare oppure dei simboli. Oggi, il mestiere del tatuatore è assimilabile a quello di un grande artista. Tanti personaggi famosi ricorrono ai suoi servigi, spesso per coprirsi di tatoo intere parti del corpo.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Se una volta si pensava che ne bastassero uno o due significativi, oggi sembra esserci quasi una corsa a farsene più possibili. Il primo serve a rompere il ghiaccio, spesso a provare, dal secondo in poi, invece, si inizia una vera e propria moda. Se pensiamo a calciatori, cantanti, attori, molti di essi sono davvero ricoperti di tatuaggi. Quasi fosse uno status symbol.

Quanto costa, però, farsi scrivere o disegnare sulla pelle? Esiste un listino prezzi? È una delle curiosità principali di chi si vuole avvicinare a questo mondo. Sempre più controllato, anche a livello igienico, rispetto a diversi anni fa. Oggi, come dicevamo in precedenza, la professione di tatuatore è riconosciuta con certificazioni specifiche ed è sempre meglio rivolgersi a chi le possiede.

Le fasce di prezzo variano a seconda delle dimensioni e dei soggetti del tatuaggio. La base minima da cui partire è 50 euro. Sotto questa cifra, è bene diffidare di chi lo effettua. Il tetto massimo, invece, può anche superare i 1.000 euro, ma in questo caso stiamo già parlando di opere particolarmente complesse, non alla portata di tutti.

Quanto costa fare un tatuaggio piccolo, medio o grande su braccio, gamba, petto, spalle e altre parti del corpo per l’estate 2022

Un tatuaggio di dimensioni comprese tra i 3 e i 5 centimetri ha un range di prezzo che varia tra i 50 e i 150 euro, a seconda del soggetto scelto, della difficoltà, della tecnica e del colore. Paradossalmente, un po’ più grande, tra i 10 e i 15, troviamo una variazione di costo inferiore. Infatti, si possono arrivare a spendere tra i 100 e i 500 euro. Più lo vogliamo colorato, più la spesa sale. Un tatuaggio grande a colori può toccare i 600 euro, mentre uno piccolo può arrivare anche a 200.

Cosa influenza i prezzi soprattutto? Oltre alla dimensione, il colore dell’inchiostro incide notevolmente, ma non solo. Ne esistono tipologie più costose di altre, dai vegetali ai sintetici, passando a quelli privi di metallo. In più, un tatuaggio piccolo colorato, per esempio, richiede la massima attenzione del tatuatore per non mischiare i colori. Questa va a incidere sul tempo dell’opera e, conseguentemente, sul prezzo.

Chiaramente, anche l’area geografica è importante. Nelle grandi città, spesso, si paga di più che nei piccoli paesi. Più alta è la domanda, più il prezzo sale. È la legge di mercato e si può fare poco.

Infine, anche la parte del corpo determina il costo. Quelle più complesse, le più dolorose e delicate, hanno inevitabilmente tariffe superiori per la cura che richiedono.

Abbiamo visto, quindi, quanto costa fare un tatuaggio piccolo, medio o grande sul nostro corpo. Tante variabili per determinare il prezzo di quella che è ormai diventata una moda del Terzo Millennio.

Approfondimento

Per la scelta di un tatuaggio bellissimo queste sono le cose da controllare

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te