Quanti stipendi servono per comprare casa nel 2021 e non pagare più l’affitto?

Il sogno di tutti, grandi e piccini, è l’acquisto della casa di proprietà. Del resto diciamolo pure: casa nostra è da un lato lo specchio di noi stessi; dall’altro è grosso modo il nostro piccolo-grande universo.

Ma quanti stipendi servono per comprare casa nel 2021 e non pagare più l’affitto? Vediamo di scoprirlo insieme.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Un mix i fattori

La risposta al quesito è influenzata in particolar modo da due fattori. Essi sono:

a) il nostro stipendio. Ovvio che all’aumentare dello stesso in teoria dovrebbero occorrere meno anni per quell’acquisto, e viceversa nel caso contrario. Tuttavia, non è raro assistere alla scelta di case più costose quando lo stipendio percepito è più alto della media. Quindi tutto dipende;

b) il costo dell’immobile. Un grande appartamento in pieno centro potrebbe arrivare a costare anche quanto una villetta in periferia. Mentre di norma una casa sita in una zona sub-urbana o in un piccolo centro di provincia dovrebbe essere più a buon mercato.

Dove occorrono più e meno stipendi per comprare casa

A questo punto vediamo quanti stipendi servono per comprare casa nel 2021 e non pagare più l’affitto. Secondo i dati dell’Ufficio Studi Tecnocasa, a dicembre 2019 in Italia occorrevano 6,6 annualità di stipendio per il grande acquisto.

L’indagine è stata effettuata sulla base dei prezzi al metro quadro di un immobile medio usato sito nelle grandi città. Lo studio si è basato sulle retribuzioni contrattuali annue di cassa per dipendente (al netto dei dirigenti) a tempo pieno.

Ancora, l’ipotesi dell’analisi è stata che l’intero reddito fosse stato interamente speso per comprare un appartamento di 85 mq.

Nel 2021 la situazione migliorerà?

A questo punto scatta il grande interrogativo: ma la situazione migliorerà nel corso del 2021? In attesa dei dati aggiornati, alcune ipotesi si possono comunque fare.

La prima attiene al prezzo medio degli immobili in vendita. Malgrado la forte recessione economica, i dati ufficiali parlano di valori stabili se non addirittura di leggeri aumenti.

Quest’ultimo riferimento è valido in particolare per le medio-grandi città. Se il mercato si aspettava una discesa dei prezzi di vendita “grazie” alla crisi, l’attesa è stata in buona parte disattesa.

Dall’altro lato abbiamo gli stipendi, e qui potrebbero sopraggiungere eventuali note dolenti. Per i dipendenti del comparto privato, infatti, il blocco dei licenziamenti sta congelando lo status quo. Ma cosa succederà quando verrà meno questa stampella?

Quindi, quanti stipendi servono per comprare casa nel 2021 e non pagare più l’affitto? Tutto dipenderà dall’evoluzione delle entrate da un lato e del prezzo delle case dall’altro.

La Redazione di ProiezionidiBorsa continuerà a seguire entrambi i mercati e a dar contezza delle rispettive evoluzioni ai propri lettori. Infine, nell’articolo di cui qui il link illustriamo le cose da sapere prima di comprare casa per uso investimento.

Consigliati per te