Quanti soldi si risparmiano con la stufa a pellet rispetto alla caldaia a metano o a gasolio?

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

I nostri Esperti rispondono ai Lettori che chiedono quanti soldi si risparmiano con la stufa a pellet rispetto alla caldaia a metano o a gasolio. L’arrivo della stagione invernale costringe migliaia di consumatori a fare i conti con i costi del riscaldamento. Soprattutto in alcune zone del territorio nazionale si impone la necessità di accendere i caloriferi quasi per l’intero arco della giornata a causa delle basse temperature e della presenza di neve. In zone più miti, come nel Sud Italia, i consumi si riducono sensibilmente ma comunque bisogna assicurare il riscaldamento nei mesi più freddi.

Talvolta può risultare assai conveniente valutare una diversa modalità di riscaldamento per abbattere in misura considerevole le spese da sostenere. Soprattutto grazie alla presenza di incentivi e agevolazioni fiscali potrebbe rivelarsi una scelta economica vincente quella di installare una stufa a pellet. Per misurare l’effettiva convenienza occorre verificare quanti soldi si risparmiano con la stufa a pellet rispetto alla caldaia a metano o a gasolio. Consigliamo anzitutto di raccogliere informazioni in merito alle detrazioni e agli sgravi fiscali di cui si può fruire ancora. A tal fine potrebbe tornare utile l’articolo “L’Agenzia delle Entrate chiarisce come ottenere uno sconto del 65% sull’acquisto della stufa a pellet”.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Quanti soldi si risparmiano con la stufa a pellet rispetto alla caldaia a metano o a gasolio?

Di sicuro il riscaldamento con la stufa a pellet garantisce un taglio ai costi e presenta notevoli vantaggi a livello ambientale. Si riducono sensibilmente le emissioni di poveri sottili soprattuto se si utilizza pellet con certificazione di qualità. La quantità di CO2 che una stufa a pellet emette è almeno 10 volte inferiore a quella di altre fonti. Se ipotizziamo di dover riscaldare un appartamento di 100 metri quadri con una caldaia a pellet dobbiamo preventivare costi di poco inferiori a 800 euro. A parità di dimensioni, la spesa per il riscaldamento salirebbe a quasi 1.600 euro se si ricorresse ad una caldaia a gasolio. Resterebbero più modesti invece i costi per alimentare una caldaia a metano perché si attestano attorno ai 900 euro su base annuale.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te