Quando togliere i denti del giudizio che ci impediscono di vivere serenamente

I denti del giudizio sono gli ultimi denti a spuntare: di solito spuntano verso i 18-20 anni e possono creare problemi. Non a tutti, però, spuntano questi denti. I più fortunati non avranno mai nessun tipo di problema. Se ad una certa età, passati i vent’anni, i denti del giudizio ancora non sono usciti, significa che non hanno trovato una via corretta. Possono così rimanere incastrati all’interno della gengiva o addirittura dell’osso.

Ad ogni modo, lo spuntare di questi denti provoca, nella maggior parte dei casi, vari mutamenti nella bocca. I denti del giudizio possono, infatti, premere sugli altri denti o sull’osso della mandibola e possono causare molto dolore. In alcuni casi, invece, spuntano senza problemi e rimangono lì, senza bisogno di toglierli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Ma quando di togliere i denti del giudizio che ci impediscono di vivere serenamente?

Come nascono i denti del giudizio e i problemi che possono provocare

I problemi principali, solitamente, si hanno con i denti dell’arcata inferiore. Se i denti del giudizio superiori riescono a trovare più o meno la strada per venir fuori, così, invece, non è per quelli inferiori. A parte qualche pressione sulla gengiva o dolori secondari, i denti superiori non danno problemi. Quelli inferiori, invece, crescono nell’osso della mandibola che è molto più compatto di quello superiore e così spingono sugli altri denti, creando degli accavallamenti, soprattutto sugli incisivi.

Quando togliere i denti del giudizio che ci impediscono di vivere serenamente

Tutto quello che abbiamo descritto avviene in maniera più o meno dolorosa. Può succedere, invece, che i denti crescano e non ci si accorga di nulla. Ad alcuni è probabile si noti solamente qualche sovrapposizione di denti. In questi casi potrebbe non esserci il bisogno di rimuoverli.

In molti casi, però, così non è, una visita dal dentista è la cosa migliore da fare. È in ballo la nostra salute, perché i denti del giudizio possono creare difficoltà alla masticazione, dolori, infiammazioni e gonfiore a tutta la bocca.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te