Quando spolveriamo casa ci dimentichiamo sempre di pulire quest’area che raccoglie polvere e sporco

Spolverare casa è una questione seria. Senza aver tolto la polvere dalle stanze non potremo pulire casa nostra davvero a fondo. Passare l’aspirapolvere infatti spesso non basta. Dobbiamo quindi fare attenzione: quando spolveriamo casa ci dimentichiamo sempre di pulire quest’area che raccoglie polvere e sporco.

L’aspirapolvere non basta

Prima di tutto bisogna ripetere un concetto importante: l’aspirapolvere non basta. Questo elettrodomestico è infatti perfetto per togliere la polvere e lo sporco dal pavimento. Può anche aiutarci a raggiungere gli angoli più difficili. Purtroppo però l’aspirapolvere non riesce a raggiungere tutti gli anfratti della nostra casa. Ci sono moltissime aree che trattengono più polvere del previsto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come spiegato da ProiezionidiBorsa in un altro articolo, tra questi spiccano ad esempio le tende e le coperte. È quindi fondamentale togliere la polvere a fondo prima di passare l’aspirapolvere e lavare il pavimento. Solo in questo modo puliremo davvero le nostre stanze. C’è però una parte di casa nostra che molti si dimenticano di pulire.

Attenzione a quest’area

Quando spolveriamo casa ci dimentichiamo sempre di pulire quest’area che raccoglie polvere e sporco e vanifichiamo così i nostri sforzi. Parliamo infatti dei lampadari. Spesso ci dimentichiamo proprio di pulirli. Sono una parte del nostro arredamento a cui diamo poca attenzione. I lampadari sono però un vero e proprio covo di sporco. Raccolgono infatti moltissima polvere e sono difficili da pulire. Questo discorso vale per tutti i tipi di lampadario. Quelli con plafoniere ampie ovviamente raccolgono più sporco. Scopriremo che c’è molta polvere anche su quelli più sottili e sui cavi elettrici che escono dal soffitto.

Se poi parte del lampadario è di stoffa, il tessuto sarà un covo di polvere. Che fare allora? Prima di tutto quando togliamo la polvere da casa dobbiamo pulire sempre anche i lampadari. Per farlo possono utilizzare panni cattura-polvere appositi. Il consiglio è di usare quelli montati su bastoni allungabili in modo da raggiungere anche le parti più lontane dei nostri lampadari. Se lo sporco è particolarmente ostinato possiamo anche passare il tubo dell’aspirapolvere, tenendolo a debita distanza per non rovinare il lampadario. Dopodiché non resta che ricordarci dei nostri lampadari ogni volta che puliamo per rendere il lavoro più facile!

Consigliati per te