Quando si acquista un’auto nuova è molto importante capire cosa significa questa clausola

L’acquisto di una nuova auto non è certamente una cosa da prendere alla leggera. In una giungla di offerte, bonus, incentivi e quant’altro, a volte risulta davvero complicato capire con esattezza quanto si spenderà.

Inoltre, i recenti incentivi disposti con la Legge di Bilancio 2021 hanno generato un vero e proprio tsunami di offerte. Con i prezzi delle auto in costante aumento, la tendenza degli ultimi anni vede una certa propensione verso l’acquisto a rate. Normalmente, si procede al pagamento di un anticipo e di un numero prestabilito di rate mensili.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Negli ultimi anni, però, le case automobilistiche stanno proponendo sempre più spesso un nuovo tipo di finanziamento personalizzato. Questa nuova formula prevede, oltre all’eventuale anticipo e alle rate mensili, un’ulteriore maxi-rata finale denominata Valore Futuro Garantito.

Quando si acquista un’auto nuova è molto importante capire cosa significa questa clausola denominata Valore Futuro Garantito

Il Valore Futuro Garantito è il valore stimato dell’auto al termine del pagamento delle rate mensili. Per semplificare, su un’auto da 22mila Euro, se con anticipo e rate mensili si pagano 10mila Euro, il Valore Futuro Garantito sarà di 12mila Euro.

Questo valore coincide con la rata finale che il consumatore dovrà pagare per estinguere il finanziamento e riscattare l’auto. Tuttavia, non si tratta di una semplice maxi-rata finale. La presenza di questa clausola lascia al consumatore 3 alternative. Ed è proprio la possibilità di scegliere fra queste alternative che spinge sempre più persone ad optare per questa forma di finanziamento.

Quando si acquista un’auto nuova è molto importante capire cosa significa questa clausola e tutte le alternative a disposizione.

Ecco le 3 possibili alternative alla scadenza del contratto

Una volta giunto il momento di pagare la maxi rata finale o Valore Futuro Garantito, si può optare fra una di queste alternative:

Restituire l’auto senza alcuna spesa aggiuntiva.

Sostituire l’auto con una nuova della stessa casa produttrice stipulando un nuovo contratto.

Riscattare l’auto pagando l’importo del Valore Futuro Garantito. È possibile, in quest’ultimo caso, che la concessionaria accordi un ulteriore finanziamento per l’importo del Valore Futuro Garantito.

Sarà fondamentale che il contratto di finanziamento indichi esplicitamente questa clausola perché, in caso contrario, potrebbe trattarsi si una classica maxi-rata finale.

Approfondimento

Ecco, inoltre, alcuni consigli utili quando si sceglie il noleggio a lungo termine.

Consigliati per te