Quando non sappiamo cosa cucinare a pranzo, ecco la pasta leggera più veloce del Mondo

Tante volte nelle nostre giornate abbiamo i minuti contati e finiamo per non avere tempo per noi stessi. In quei casi, anche il tempo che dedichiamo al pranzo si riduce. Oppure, semplicemente, non vogliamo usare la nostra pausa pranzo per cucinare a lungo per poi pulire. Fortunatamente, esistono delle ricette che ci possono salvare in queste situazioni.

Quando non sappiamo cosa cucinare a pranzo, ecco la pasta leggera più veloce del Mondo.

Ingredienti

  1. spaghetti n.3 180 g;
  2. pomodorini 200 g;
  3. aglio 2 spicchi;
  4. scalogno 2;
  5. olio extravergine q.b.;
  6. peperoncino q.b.;
  7. pepe q.b.;
  8. pangrattato q.b.

La preparazione

La prima cosa da fare è mettere dell’acqua a bollire in una pentola. Ricordiamoci di usare il coperchio e usare tutti i trucchi per accelerare questa fase. Comunque, nel frattempo, possiamo preparare il condimento.

Laviamo i pomodorini, tipo datterino o Roma, e tagliamoli a metà. Affettiamo lo scalogno e poi mettiamo l’aglio in una ciotola. Copriamola con un piatto e agitiamoli insieme in modo che l’aglio non esca. Dopo pochi secondi, togliamo il coperchio e scopriremo che l’aglio sarà completamente sbucciato. Rimuoviamo quindi la sua pellicola esterna e mettiamolo la parte.

Prendiamo adesso il pangrattato, che può essere quello già pronto, oppure possiamo grattugiare velocemente del pane secco. Dopotutto, questo è un ingrediente semplice che può migliorare ogni piatto di pasta con il minimo sforzo.

Quando non sappiamo cosa cucinare a pranzo, ecco la pasta leggera più veloce del Mondo

A questo punto, oliamo abbondantemente una padella capiente, aggiungiamo aglio e peperoncino e accendiamo il fuoco. Teniamo la fiamma media, così da insaporire l’olio senza bruciare l’aglio. Dopo pochi minuti, rimuoviamo aglio e peperoncino (se abbiamo usato quello intero) e aggiungiamo il pangrattato. Un pugno a testa dovrebbe essere sufficiente, accertiamoci però di continuare a mescolarlo per tostarlo uniformemente senza bruciarlo. Adesso, mettiamo da parte il pangrattato e saliamo l’acqua che sarà appena arrivata a bollore.

Aggiungiamo anche la pasta e torniamo ad occuparci del condimento. Anche se scegliamo della pasta con soli 5 minuti di cottura, questo tempo è sufficiente per preparare un sughetto veloce ricco di sapore. Oliamo la stessa padella e aggiungiamo di nuovo aglio e peperoncino. Mettiamo la fiamma alta e aggiungiamo pomodorini, pepe e scalogno. Facciamo saltare tutto in padella per pochi minuti sinché la pasta non sarà pronta. A quel punto, non ci resta che scolarla e metterla in padella. Rimuoviamo aglio e peperoncino e facciamo insaporire. Serviamo con una abbondante spolverata di pangrattato e il gioco è fatto. Senza usare sughi pronti, abbiamo preparato una pasta deliziosa sporcando solo una pentola e una padella.

Approfondimento

Basta una forchetta per preparare un altro piatto gustoso e salutare perfetto a colazione, pranzo e cena

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te