Quando l’umore è a terra si dovrebbe mangiare questo insospettabile frutto

In certi periodi dell’anno e nella vita di ognuno di noi, capita che ci si senta giù di morale. Le cause possono derivare da problemi di coppia, di amicizia o di lavoro. Anche la salute, soprattutto in un periodo come questo, può essere fonte di tristezza e di pensieri.
L’inverno, poi, porta sempre con sé una certa malinconia. Diversamente dall’estate, in questo periodo si è soliti essere un po’ più cupi e vedere tutto grigio… proprio come il clima.

Per distrarsi si può fare sport, uscire con gli amici, fare una passeggiata al parco o sulla riva del mare. In pochi, però, sanno che ci sono anche altri metodi per sollevare l’umore. Uno di questi è mangiare. Strano? In realtà è risaputo che certi alimenti siano considerati dei veri e propri antidepressivi grazie alle loro proprietà. Vediamone uno in particolare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Quando l’umore è a terra si dovrebbe mangiare questo insospettabile frutto

Un frutto che più di tanti altri riesce ad apportare le giuste vitamine per combattere la tristezza è la banana.

Dal sapore intenso e dalle origini esotiche, la banana è il frutto dell’inverno insieme a mele, pere, kiwi e arance. Ottimo, quindi, contro i momenti cupi tipici di questa stagione. Il suo segreto sta nell’alta concentrazione di B6, fondamentale per il sistema nervoso. Ma non è tutto. È il triptofano a rappresentarne l’arma segreta. Si tratta di un amminoacido che l’organismo converte in serotonina, neurotrasmettitore amico del benessere mentale. Inoltre, la banana è un’ottima fonte di potassio, utile per il miglioramento della concentrazione.

Quando mangiarla

Quando l’umore è a terra si dovrebbe mangiare questo insospettabile frutto, ma in quali momenti della giornata? Avendo un alto potenziale calorico, sarebbe preferibile mangiare le banane lontano dai pasti principali. Al mattino o a metà pomeriggio o dopo l’attività fisica. Alleata degli sportivi, aiuta il recupero muscolare dopo un intenso sforzo motorio. Visto quanti benefici?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te