Quando la scabbia attacca la patata c’è da fare solo questa cosa per salvare il salvabile

Le patate possono essere attaccate da un fungo davvero fastidioso. I nostri Esperti con semplici nozioni aiuteranno i meno avvezzi a superare il problema. Perciò, quando la scabbia attacca la patata c’è da fare solo questa cosa per salvare il salvabile. La comparsa di questa scabbia pulverulenta può interessare anche i pomodori ma ora interessa concentrare l’attenzione sul tubero commestibile. Questa infezione alla patata comporta la formazione di pustole che successivamente si rompono e lasciano fuoriuscire una massa bruna.

I rischi nel terreno

Il terreno dove sono coltivate le patate agevolano l’infezione da scabbia soprattutto quando sono acidi, freschi e umidi. Un altro neo è rappresentato dalla pioggia abbondante in occasione della formazione delle patate.

Ad occhio, la scabbia alla patata si nota per questo aspetto: piccole zone marroni depresse e con superfice grinzosa. In altri casi la scabbia attacca anche le radici e ce ne rendiamo conto poiché appaiono piccole galle. Purtroppo questa infezione è molto pericolosa e si diffonde facilmente soprattutto quando la patata colpita da scabbia viene usata come seme.

Meglio non coltivare la patata sempre nello stesso terreno

Bisogna prestare veramente molta attenzione a questo fenomeno poiché la spora del fungo resta attiva nel terreno per più anni.

Di conseguenza si corre il rischio di mettere a repentaglio anche le coltivazioni future. Perciò per non incorrere in questo fastidioso problema meglio non coltivare il tubero sempre nella stessa zona del terreno. Un altro consiglio utile è di usare come seme sempre patate non provenienti dalla coltivazione precedente.

Chi proprio non vuole correre rischi per la coltivazione successiva può disinfestare il terreno.

Come scoprire la presenza della scabbia

Una volta raccolte le patate possiamo scoprire se sono affette da questa malattia. Basta lavare bene il tubero, rimuovere le impurità e una volta notato che non ci sono imperfezioni vuol dire che la patata non presenta anomalie. Quando la scabbia attacca la patata c’è da fare solo questa cosa per salvare il salvabile. Infine, cerchiamo di capire cosa fare quando la scabbia ha attaccato la patata. Talvolta il tubero viene consumato ugualmente dopo la sbucciatura, ma dal punto di vista merceologico sono inservibili.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te