Quando iniziare a usare i prodotti anti-invecchiamento per una pelle sempre giovane

Tra i danni più evidenti che il tempo infligge ai nostri corpi ci sono quelli alla pelle. Rughe, macchie e perdita di elasticità sono il segno sicuro che la nostra pelle sta invecchiando.

Anche se non è possibile evitare completamente i danni del tempo, ci sono molti accorgimenti che possiamo sfruttare per limitare al minimo gli inestetismi dovuti all’età. Tra questi c’è l’uso di prodotti specifici anti-age. Ma quando iniziare a usare i prodotti anti-invecchiamento per una pelle sempre giovane? E come utilizzarli al meglio?

La prevenzione è fondamentale

Come sempre quando si parla di salute, la prevenzione è fondamentale. Il modo migliore per mantenere giovane la nostra pelle, è quella di limitare al minimo i danni prima che accadano. Per questo è fondamentale avere sempre una pelle idratata ed evitare il fumo. Inoltre, è assolutamente fondamentale proteggerci dal sole.

I raggi solari, infatti, sono i principali colpevoli dell’invecchiamento precoce della pelle. Ecco perché la crema solare è in realtà l’unico prodotto anti-invecchiamento che funziona.

Portate sempre con voi la crema solare per il viso, e usatela liberalmente, anche d’inverno.

Oltre alla crema solare, esistono anche prodotti specifici che permettono di mantenere una pelle giovane e idratata. Ma a che età bisogna cominciare a usare i prodotti anti-invecchiamento? Ecco quando iniziare a usare i prodotti anti-invecchiamento per avere una pelle sempre giovane.

Quando iniziare a usare i prodotti anti-invecchiamento per una pelle sempre giovane

Secondo gli esperti, la pelle inizia ad invecchiare intorno ai 20 anni. È proprio a questa età, infatti, che la nostra pelle inizia a perdere collagene, e quindi elasticità e idratazione.

Per questo molti dermatologi consigliano di avviare una routine anti-invecchiamento il prima possibile, e sicuramente entro i 30 anni. Ma attenzione, dobbiamo scegliere dei prodotti specifici adatti alla nostra età. Una pelle più giovane avrà bisogno di una crema meno ricca rispetto a una pelle con molto meno collagene. È inutile, e può essere anche dannoso, utilizzare una crema studiata per una pelle 50+ se abbiamo meno di 25 anni.
L’antiage va quindi iniziato il prima possibile, ma sempre utilizzando prodotti pensati apposta per la nostra fascia d’età.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te