Quando in casa non ci sono più uova niente paura perché questo ingrediente ci salverà

Un fattore che più di altri è in grado di aiutarci in molte situazioni diverse è determinato dalla nostra capacità di saperci adattare. In qualsiasi attività o talento infatti, e quindi anche nel preparare ricette, un grande vantaggio lo ha chi sa portare a termine il risultato anche affrontando difficoltà inaspettate. Per farlo è necessario, oltre ovviamente ad una grande forza di volontà, conoscere sempre tecniche alternative. Di modo da avere, in ogni momento, un efficace piano di riserva.

All’ultimo

Oggi ci soffermeremo sull’ambito culinario, ed in particolare sul momento che ci vede iniziare la preparazione di una ricetta. Sarà capitato a molti, se non a tutti, di scoprire all’ultimo momento di non avere un ingrediente fondamentale per la riuscita del piatto. Non sempre abbiamo tempo di tornare al supermercato. In questi casi c’è solo un’alternativa dunque, ovvero quella di risolvere l’inconveniente con gli strumenti che abbiamo a disposizione. Oggi vogliamo aiutare i nostri Lettori indicandone uno che magari, seppur presente in cucina, in tanti non lo considerano come un valente sostituto. Infatti quando in casa non ci sono più uova niente paura perché questo ingrediente ci salverà.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un’ottima alternativa

Soprattutto nella preparazione dei dessert, ma anche nelle ricette di piatti salati, le uova si presentano come un ingrediente molto importante. Ciononostante non dobbiamo considerarlo fondamentale e insostituibile. Effettivamente esistono moltissimi alimenti che, in mancanza delle uova appunto, possiamo utilizzare per portare a termine la ricetta. Con risultati altrettanto soddisfacenti. Difatti quando in casa non ci sono più uova niente paura perché questo ingrediente ci salverà. Stiamo parlando dell’aceto di mele. Questa componente presente in molte cucine risulta essere un ingrediente fenomenale, e non solo in ambito culinario.

Non a caso è utilizzato anche in altri luoghi dell’abitazione per risolvere diversi tipi di inconvenienti domestici. Ed oltre a queste capacità, si rivela come un’ottima alternativa alle uova nella preparazione dei piatti. Non necessitiamo di grandi quantità, ma solamente di due cucchiaini da aggiungere poco prima di andare in forno. Inoltre, per facilitare la cottura, è consigliabile aggiungere anche una minima quantità di bicarbonato. Aggiungendo all’impasto l’aceto di mele e il bicarbonato potremo quindi preparare il nostro piatto, senza dover inutilmente rinunciare alla ricetta. Ricordiamoci soltanto di aggiungerli all’ultimo nell’impasto, dunque pochi minuti prima di dare l’ultima mescolata e infornare. Provare per credere.

Consigliati per te