Quando ci sarà il Black Friday 2020?

In un articolo precedente abbiamo scoperto l’origine del Black Friday. In questo vedremo quando ci sarà il Black Friday 2020?

Che cos’è il “venerdì nero”?

Mai come quest’anno ci sono due priorità per i regali di Natale: risparmiare e acquistare on line. Questo perché è evidente che la pandemia ha mediamente abbassato le disponibilità finanziarie e la possibilità di recarsi fisicamente a fare shopping.

Ragion per cui, nonostante il Black Friday (che da tempo è di fatto una Black Week) sia adottato da molte aziende e attività commerciali, quello che potrebbe interessare maggiormente i consumatori è quello indetto da Amazon. Come anticipato anche qui, il Black Friday cade ogni anno il giorno dopo il Thanksgiving (o giorno del Ringraziamento). Quest’anno quindi il “venerdì nero” è atteso per il 27 novembre. Tuttavia, quello che non molti sanno è che, proprio quest’anno, e forse in previsione di un boom di vendite, Amazon ha lanciato una nuova iniziativa, il “Black Friday in anticipo”.

L’iniziativa è iniziata il 26 ottobre e terminerà il prossimo 19 novembre e offre ai consumatori grandi opportunità di risparmio su una vasta gamma di prodotti. Ecco perché la risposta alla domanda “quando ci sarà il Black Friday 2020?”  È: ora!

Come accedere all’iniziativa?

Per partecipare al “Black Friday in anticipo” basterà entrare sul sito web di Amazon. Appena sotto la barra di ricerca c’è una sezione che si chiama, appunto, “Black Friday in anticipo”. Basterà cliccarci sopra per accedere ad un mondo di offerte e sconti. Per facilitare la ricerca, sulla sinistra della pagina web sarà possibile selezionare la categoria che più interessa come “Abbigliamento” o “Elettronica”.

Si aprirà una pagina con tutti i prodotti scontati relativi a quel settore. Sempre sulla sinistra sarà possibile selezionare un range di prezzo ed individuare, ad esempio, tutti i prodotti scontati che sono in vendita a 20 o 50 euro. Ce n’è per tutti i gusti e desideri.

Consigliati per te