Quando bisogna preoccuparsi se il cane trema

I cani sono compagni costanti della nostra vita sin dai tempi più antichi. Condividono con noi il lavoro, il gioco e i momenti di relax. Ma nonostante la nostra lunga convivenza, spesso noi umani fatichiamo a comprendere il loro linguaggio e il loro modo di comunicare.

I cani non soltanto utilizzano i loro sensi in maniera diversa (ecco quali colori riescono a vedere i cani) ma esprimono anche l’ansia e il dolore in modi che spesso ci risultano incomprensibili.

Uno dei comportamenti più difficili da interpretare è il tremolio. Sarà capitato a tutti di osservare il nostro cane tremare senza motivo apparente. Ma perché questo accade? È sintomo di un disagio o di una malattia? In alcuni casi sì.

Ecco quando bisogna preoccuparsi se il cane trema.

Quando non occorre preoccuparsi

Se osserviamo il nostro cane tremare come se avesse i brividi, le spiegazioni possono essere molteplici. Proprio come noi, i cani tremano quando hanno freddo. Questo avviene soprattutto nei cani di piccola taglia, per i quali è più difficile mantenere una temperatura corporea elevata. Se però la temperatura è nella media, la causa del tremolio potrebbe essere la paura. I cani sono molto sensibili ai rumori forti. I fuochi d’artificio o i petardi possono spaventarli abbastanza da causare brividi e tremolii. Anche i tuoni possono avere questo effetto.

Ma il tremolio può essere manifestazione anche di qualcosa di ben più grave. Infatti, se il cane trema potrebbe essere sintomo di una grave malattia.

Quando bisogna preoccuparsi se il cane trema

Se abbiamo escluso qualsiasi causa esterna, il problema potrebbe provenire dall’interno.

In questo caso bisogna sempre rivolgersi a un veterinario che saprà consigliarci che cosa fare e potrà prendersi cura del nostro amico canino.

Il tremolio potrebbe può essere sintomo di avvelenamento, soprattutto se si presenta insieme a episodi di vomito. Ma il caso più grave è un altro: esiste una malattia specifica che colpisce prevalentemente i cani di piccola taglia e dal mantello bianco. Si chiama Generalized Tremor Syndrome (Sindrome da Tremore Generalizzato). È anche chiamata White Shaker Dog, cioè tremolio del cane bianco, proprio perché colpisce soprattutto i cani di questo colore.

Può essere trattata da un veterinario con farmaci specifici.

Se il nostro cane trema senza motivo, soprattutto se appartiene a una razza predisposta a malattie neurologiche, è sempre meglio farlo visitare da un veterinario.

Consigliati per te