Quali sono le possibilità che la Borsa di Milano questa settimana possa rimbalzare?

Quali sono le possibilità che la Borsa di Milano questa settimana possa rimbalzare? La risposta a questa domanda si avrà a partire da oggi. Dall’andamento della prima seduta di agosto e della settimana, scopriremo che ne sarà di Piazza Affari nel mese del Solleone. Vediamo l’analisi dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

Quali sono le possibilità che la Borsa di Milano questa settimana possa rimbalzare?

Dare una percentuale delle probabilità di un rimbalzo è difficile. Al limite del vaticinio. Le nostre analisi di Borsa non si basano su vaticini, ma su precisi studi storici e su possibili scenari in base alle configurazione grafiche dei prezzi. E per capire come potrà andare questa prima giornata di Borsa, ci possiamo rifare a cosa è accaduto nell’ultima seduta, quella di venerdì.

Venerdì i prezzi dell’indice Ftse Mib (INDEX-FTSEMIB), hanno aperto con un rimbalzo, dopo otto sedute consecutive di ribasso dei prezzi. A metà giornata l’indice delle blue chip guadagnava quasi un punto e mezzo percentuale. Poi, nel primo pomeriggio, quando sono cominciati ad arrivare i segnali di una apertura debole di Wall Street, i prezzi hanno iniziato a calare. Discesa che si è fatta più accentuata quando la Borsa USA ha aperto in calo. E così la Borsa di Milano, da un rialzo dell’1,5% ha chiuso ancora in territorio negativo.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lo scenario per oggi

Il rimbalzo della prima parte della seduta di venerdì, era dovuto soprattutto ad acquisti di titoli per ricoperture di posizioni al ribasso. Effettuate le ricoperture, gli acquisti sono terminati. Oggi non ci potranno essere acquisti di ricopertura. Se le vendite prevarranno, i prezzi sono destinati a scendere ancora.

Venerdì l’indice Ftse Mib ha chiuso appena sotto quota 19.100 punti, a 19.091. Una soglia molto importante. Dall’area 19.000/19.100 passa una zona di supporto discriminante tra rimbalzo e proseguimento della discesa. Oggi, la tenuta di questa area e una chiusura positiva, quindi sopra 19.100 punti, potrebbe allentare la tensione ribassista. Attenzione, allentarla non cancellarla.

Di contro, una violazione sotto 19mila punti potrà accelerare la fase ribassista con i target di prezzo indicati in questo articolo (leggi qui).

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.