Quali sono le piante portafortuna da mettere in casa o da regalare

Per chi ama circondarsi della bellezza della natura anche tra le mura domestiche, ecco quali sono le piante portafortuna da mettere in casa o da regalare magari a Natale. Si tratta, nello specifico, di piante che sono il simbolo e l’emblema della fortuna e del buon auspicio in base a fatti storici. Ma spesso pure in base a leggende ed a credenze popolari. Con la conseguenza che si crede che queste piante, essendo in grado di sprigionare tutta la vitalità ed il potere della natura, rappresentino in tutto e per tutto dei veri e propri amuleti vegetali.

Ecco quali sono le piante portafortuna da mettere in casa o da regalare

Il vischio: nota per essere una pianta parassita sempreverde, il vischio, per chi crede davvero che porti fortuna, si utilizza per adornare le porte proprio in questo periodo natalizio. E questo al fine di proteggere la casa, nonché come buon auspicio per un futuro di gioia, di ricchezza e di tanta fortuna.

La felce: caratterizzata da una bellezza estetica che è ideale per tenerla in casa, la felce protegge dalle energie negative secondo l’antica credenza e tradizione popolare.

Il bonsai: come simbolo della fertilità e dell’abbondanza, il bonsai è la pianta da regalare per eccellenza. In quanto è di buon auspicio per chi la riceve. Non a caso, ed anche per questo, ci sono sul mercato bonsai il cui costo può superare tranquillamente anche i 1.000 euro.

Il quadrifoglio: si tratta del simbolo portafortuna per eccellenza anche in ragione della sua rarità. In quanto il quadrifoglio non è altro che una rara anomalia del trifoglio bianco. E questo avviene quando il trifoglio anziché tre, ha quattro foglioline. Con la conseguenza che, nella cultura di massa, trovare un quadrifoglio è il simbolo portatore di buona sorte per eccellenza. Tra le altre credenze popolari sul quadrifoglio, inoltre, c’è quella di metterlo sotto il cuscino. E questo al fine di propiziare bei sogni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te