blank

Quali sono le importanti novità sullo sconto in bolletta di luce, acqua e gas e a chi spettano

Sono circa 2 milioni e mezzo le famiglie nel nostro Paese che hanno diritto al bonus sociale, ossia lo sconto sulle bollette di luce, acqua e gas.

Oggi, solo il 35% degli aventi diritto usufruisce di questo bonus sebbene luce, acqua e gas siano beni primari. E poiché sono moltissime in Italia le famiglie con redditi bassi, il presidente ARERA, Stefano Besseghini, ha previsto importanti novità sullo sconto in bolletta di luce, acqua e gas. Vediamo insieme quali sono le novità e a chi spettano.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Quali sono le importanti novità sullo sconto in bolletta di luce, acqua e gas e a chi spettano

Grazie alla collaborazione tra le banche dati dell’INPS e quelle relative ai dati di energia, acqua e gas, dal 1° gennaio 2021, finalmente lo sconto arriverà direttamente in bolletta. Non sarà, pertanto, più necessario richiedere formalmente il bonus sociale. Lo sconto arriverà direttamente sulle bollette di luce, acqua e gas di tutti gli aventi diritto.

In questo modo, ha spiegato il presidente ARERA, si azzereranno i complicati passaggi dell’iter burocratico e tutti coloro che hanno diritto allo sconto potranno tranquillamente usufruirne. Una vera e propria rivoluzione che garantisce alle moltissime famiglie che vivono un disagio economico di fruire del bonus senza preoccuparsi di altro. A questo punto, vediamo con gli Esperti di ProiezionidiBorsa a quali famiglie spetta il bonus sociale di luce, acqua e gas.

A chi spetta il bonus sociale

I beneficiari dello sconto sulle bollette di luce, acqua e gas sono i clienti domestici, intestatari di un contratto di fornitura che appartengono:

  1. a) ad un nucleo familiare con ISEE non superiore a 8.265 euro;
  2. b) ad un nucleo familiare con almeno 4 figli e con ISEE non superiore a 20 mila euro;
  3. c) ad un nucleo familiare titolare di Pensione o Reddito di Cittadinanza. In questo caso, i titolari del reddito di cittadinanza hanno diritto al bonus luce e gas anche se l’ISEE supera il limite degli 8.265 euro. Spetta, invece, il bonus acqua solo se l’ISEE rientra nel limite degli 8.265 euro.

Quali sono le importanti novità sullo sconto in bolletta di luce, acqua e gas e a chi spettano.  A quanto ammonta il bonus

L’ammontare del bonus che dal 1°gennaio 2021 arriverà direttamente in bolletta dipende dal numero dei componenti della famiglia. Per l’anno 2020 lo sconto previsto è di euro 125 per una famiglia composta da 1 o 2 componenti, di euro 148 per 3 o 4 componenti e di euro 173 oltre ai 4 componenti.

Approfondimento

Chi controlla l’uso dei permessi 104

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.