Quali sono le banche che concederanno il mutuo agevolato agli under 36

Come sappiamo lo Stato ha aperto ai giovani la possibilità di accedere a mutui agevolati. La regola è quella del prestito all’80% ma si può arrivare al 100%, avvalendosi del Fondo di Garanzia dello Stato. Ebbene, vediamo in questa sede, quali sono le banche che concederanno il mutuo agevolato agli under 36. Oggi, istituti di credito tra i più famosi in Italia, stanno aderendo all’iniziativa. Il tutto, concedendo la possibilità di accendere un mutuo al 100% per l’acquisto della prima casa con la garanzia statale. Vediamo quali sono, al riguardo, le prime offerte disponibili sul mercato. Ebbene, la banca Intesa Sanpaolo prevede due soluzioni per chi vuole ottenere un mutuo di importo inferiore a 250.000 euro. La prima soluzione consiste in un mutuo con garanzia CONSAP, con tasso fisso pari a 1,05% per 20 anni. Il tutto, senza spese di istruttoria o di altro tipo. La seconda soluzione, invece, prevede un mutuo all’80%. Esso vale per quegli under 36 che abbiano un ISEE superiore a 40.000.

Quali sono le banche che concederanno il mutuo agevolato agli under 36

Altra proposta proviene da Unicredit che, però, concede mutui fino a 250.000 euro. I costi, in questo caso, sono un po’ più alti. Ad esempio, su un finanziamento da 100.000 euro a 20 anni, abbiamo le seguenti condizioni. Il TAEG è pari al 1,61% con tasso variabile, 1,66% con tasso fisso. Altra proposta è stata lanciata da Crédit Agricole che concede mutui al 100% fino a 250.000 euro ma solo con tasso variabile. Altre banche, pur se non erogano il 100%, vi si avvicinano, concedendo il 90 o 95%. Si pensi alla Banca Mediolanum. Infine, in lizza, vi sono altre banche, tra cui BPM e Monte dei Paschi di Siena, che interverranno in autunno a formulare le loro proposte.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Conclusioni

In definitiva, ai giovani è concessa la possibilità di accedere ai mutui prima casa a condizioni molto agevolate. Il prestito arriva al 100% grazie all’appoggio del Fondo di garanzia CONSAP. Ci sono banche che hanno dato il via all’accesso al progetto con le condizioni precisate. A seguire, ci saranno altre banche che potranno introdurre anche soluzioni più vantaggiose. Certo è che si può partire con la richiesta di mutuo fin da subito. Ciò, accedendo ad una delle proposte degli istituti bancari che si sono fatti avanti.

Consigliati per te