Quali sono i nuovi buoni spesa fino a 500 euro per alimenti, farmaci e parafarmaci

L’emergenza sanitaria, oltre a tutte le varie problematiche ad essa connesse, ha messo in moto anche dell’altro. Non ultime le varie iniziative prese dagli enti locali per tentare di sostenere le famiglie in difficoltà. Infatti tra la perdita del lavoro e le riduzioni di orario, le difficoltà di accesso agli aiuti di Stato, anche le misure di sostegno a carattere locale hanno la loro importanza. Vediamo ora quindi di mettere a fuoco quali sono i nuovi buoni spesa fino a 500 euro per alimenti farmaci e parafarmaci.

La piattaforma di accesso

È stato attivato un portale per fare richiesta on line dei “buoni spesa Covid”. Vale a dire misure a sostegno di nuclei familiari in difficoltà nel post lockdown. Il portale è al seguente indirizzo www.comune.catanzaro.it. I buoni spesa sono infatti finanziati dalla Regione Calabria in favore di nuclei familiari in difficoltà, anche temporanea, nel post lockdown. Deve trattarsi però di persone residenti nel catanzarese. Gli aventi diritto, in possesso cioè dei requisiti sotto indicati, dovranno inviare domanda entro e non oltre lunedì 12 ottobre 2020 alle ore 14:00.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Chi può fare domanda

Tra i soggetti aventi titolo per l’accesso ai contributi si annoverano i seguenti, vale a dire:

a) tutti coloro che non hanno percepito più di 780 euro nel periodo di lockdown compreso cioè tra il 9 marzo e il 3 maggio 2020;

b) tutti coloro che nel mese di settembre non hanno percepito più di 780 euro;

c) tutti i nuclei familiari comunque in condizioni di svantaggio.

Si precisa che per quanto riguarda quest’ultimo caso, le istanze verranno prese in considerazione tenendo conto dell’indicatore ISEE.

Come fare domanda

Tutte le domande devono essere tassativamente inoltrate in via telematica, come da seguente vademecum:

a) registrazione su https://dema.comunecatanzaro.it/ per il rilascio di username e password personali;

b) indicazioni ricevute via mail da seguire per accedere alla sezione “istanze online”;

c) compilazione di apposito format (lo stesso che è collegato al sistema anagrafico del comune);

d) allegazione di un proprio documento d’identità in formato pdf;

e) stampa, firma e ultimazione della procedura;

f) invio della domanda che non potrà più essere modificata.

Quali sono i nuovi buoni spesa fino a 500 euro per alimenti farmaci e parafarmaci

In caso di mancanza di collegamento internet, è possibile procedere all compilazione della domanda accedendo ad uno dei seguenti punti abilitati:

a) Assessorato alle politiche sociali – via fontana vecchia n.50;

b) S.V. Centro Servizi al Volontariato –  via fontana vecchia n.32;

c) CAF Confesercenti Calabria – via Luigi Marsico, nn. 14/18 (tel. 0961752738);

d) CAF ITALIA – via Spasari, n. 25 (tel. 0961291836);

e) CAAF Confartigianato – Vico I Francesco Paglia, n. 1 (tel 0961061689); via Lucrezia della Valle, n. 56 (tel 0961746328); via Caprera, n.100;

f) CAAF 50&PIU’ Srl – via Milano, n. 9 (tel. 0961720352);

g) CAF FENAPI – viale Pio X, n. 250 (tel. 3207505714);

h) CAF Tutela fiscale del contribuente – via Crispi, n. 2 (Tel. 0961721196); via Brigata (tel. 0961782815); via Magenta, n. 23 (tel. 0961780177); via Bezzecca, n. 6 (tel. 0961551983).

Per tutte le informazioni si consiglia di prendere visione del bando integrale di cui al seguente link. Ecco dunque quali sono i nuovi buoni spesa fino a 500 euro per alimenti farmaci e parafarmaci.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te