Quali sono i migliori 5 tipi di pesto per primi piatti e antipasti stuzzicanti

Oggi, con l’aiuto degli Esperti di Cucina di ProiezionidiBorsa, scopriremo quali sono i migliori 5 tipi di pesto per primi piatti e antipasti stuzzicanti.

Il pesto è tra i condimenti più gustosi e più utilizzati per primi piatti ed anche per la preparazione di antipasti. Da preparare a casa, o da acquistare in commercio esistono tante varianti di pesto. E non solo il tipico pesto di colore verde che ha nel basilico il suo ingrediente base.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Ecco, allora, quali sono i migliori 5 tipi di pesto per primi piatti e antipasti stuzzicanti. Dal pesto alla genovese al pesto rosso, senza tralasciare il pesto di zucchine. Ma anche il pesto di peperoni ed il pesto di rucola.

Dal pesto alla genovese al pesto rosso

Pesto alla genovese. Si tratta del classico e tipico pesto della tradizione ligure. Cioè a base di basilico con aggiunta di aglio, pinoli ed olio extravergine di oliva. E arricchito di parmigiano e pecorino per quella che è una delle migliori e gustose salse a crudo della tradizione culinaria italiana.

Pesto rosso. Se il pesto verde è ligure, quello rosso è siciliano. Il miglior pesto rosso è, infatti, quello “alla trapanese”.  Preparato con pomodori freschi, aglio ed olio d’oliva, viene arricchito grazie all’aggiunta di basilico, sale marino, mandorle e pecorino.

Dal pesto di zucchine al pesto di rucola

Pesto di zucchine. Le zucchine sono la base di questa variante di pesto. Per conferire un particolare sapore al pesto di zucchine, tra gli ingredienti, spicca la presenza del basilico. Oltre al parmigiano, al pecorino, ai pinoli, al sale fino. Immancabile, infine, l’olio extravergine di oliva.

Pesto di peperoni. I peperoni sono alla base di quest’altra variante di pesto dove non manca, comunque, l’aggiunta del basilico. Insieme ad aglio, mandorle, pinoli, sale fino, parmigiano ed olio extravergine di oliva.

Pesto di rucola. Qui gli ingredienti sono gli stessi del pesto di peperoni. Cambia solo la base che è la rucola. E proprio per questo il pesto spicca per la sua nota piccante e soprattutto amarognola.

Consigliati per te