Quali sono i livelli da monitorare per capire se il rialzo continuerà a Wall Street?

Intorno al setup del 5 ottobre è iniziato un movimento rialzista che in base alle serie storiche dovrebbe durare almeno fino a Natale. Come ogni oculata strategia di trading, per non incappare in cattive sorprese, si deve agire in 2 modi fra di loro interdipendenti: fare la previsione e di volta in volta monitorare la tendenza dei grafici. La mossa successiva è quella di capire se la previsione verrà confermata o meno dalla tendenza.

Da ora in poi, su queste pagine si agirà in tal senso, portando gli eventi a proprio favore in modo da sfruttare al massimo il movimento, e non appena si assisterà a inversione, si chiuderanno le posizioni in essere.

Quali sono i livelli da monitorare per capire se il rialzo continuerà a Wall Street?

Dow Jones

Tendenza rialzista fino a quando non ci sarà una chiusura giornaliera inferiore a 35.533. Inversione ribassista duratura con una chiusura settimanale inferiore a 35.035.

Nasdaq C. 

Tendenza rialzista fino a quando non ci sarà una chiusura giornaliera inferiore a 15.070. Inversione ribassista duratura con una chiusura settimanale inferiore a 14.833.

S&P 500

Tendenza rialzista fino a quando non ci sarà una chiusura giornaliera inferiore a 4.524. Inversione ribassista duratura con una chiusura settimanale inferiore a 4.447.

Quali sono le nostre previsioni per questa settimana di contrattazione?

Fase laterale rialzista e minimo fra lunedì e martedì e poi rialzo fino a venerdì. Al momento, questo percorso campione viene confermato.

Quali sono i livelli da monitorare per capire se il rialzo continuerà a Wall Street? Focus su Amazon

Dopo aver raccomandato l’acquisto nelle scorse settimane, ritorniamo sul titolo per monitorare la strategia di investimento in corso.

Amazon (NASDAQ:AMZN), ultimo prezzo a 3.320,37. Fair value calcolato dal nostro Ufficio Studi a 5.400 dollari. Le raccomandazioni degli altri analisti (49 giudizi) stimano un fair value in area 4.178,90. Fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera e poi settimanale inferiore a 3.236,28, i prezzi potrebbero continuare a salire in pochi mesi verso l’area di 3.700 e poi 4.000. Negli ultimi giorni si è assistito ad un ritracciamento  e pertanto si consigliano nuovi acquisti in seguito ad una chiusura giornaliera superiore a 3.347,80.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te