Quali sono gli errori assolutamente da evitare quando si compra un profumo

È indubbio che il profumo sia uno degli indiscussi simboli di fascino e personalità, dunque un accessorio “indispensabile”. Addirittura accade di ricordare il profumo di una persona, ancora prima dei suoi lineamenti.

Ebbene, vista l’importanza che questo ricopre nella vita sociale, bisogna prestare attenzione nel procedere ad acquistare quello giusto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Vediamo dunque quali sono gli errori assolutamente da evitare quando si compra un profumo.

Quando si entra in profumeria ci si trova davanti ad una miriade di flaconcini dagli aromi inebrianti.

Seguire l’istinto non la moda

Il primo errore da evitare è seguire la moda e non l’istinto. Pertanto la nostra scelta deve ricadere su un profumo che esprima la nostra personalità. È inoltre importante tenere presente che i profumi sono divisi in due grandi gruppi: l’eau de toilette e l’eau de parfum. Mentre il primo risulterà più delicato, il secondo ha una fragranza maggiormente decisa, adatta alle situazioni in cui si vuole lasciare un segno indelebile.

Non cedere all’entusiasmo

È evidentemente importante provare il profumo prima di acquistarlo. L’ideale sarebbe farlo di mattina, quando la pelle non è alterata da altre sostanze come sudore o polveri. Si inizia annusando la fragranza direttamente dal flacone e poi vaporizzandola sugli appositi bastoncini di carta. Se piace, si spruzza sulla pelle. Un errore comune assolutamente da evitare è procedere all’acquisto dopo questa operazione. Infatti tutte le note della fragranza si sprigioneranno solo nell’arco di qualche ora. Pertanto è importante non cedere all’entusiasmo o all’insistenza di un’eventuale commessa.

C’è inoltre da tenere presente che il naso, dopo più di 4 o 5 stimolazioni olfattive, non riesce più a riconoscere i diversi odori. Quindi si corre il rischio di fare la scelta errata. Meglio tornare ad acquistare il profumo che ci sembra adatto dopo qualche ora.

Confezioni piccole e packaging

L’ultima suggerimento che vale nel grande mondo della bellezza è tenere sempre a mente che “less is more”. Non vi è alcuna necessità di svuotare un flacone ad ogni appuntamento, e pertanto di acquistare confezioni enormi. Teniamo presente che anche i nostri gusti olfattivi si modificano con il trascorrere del tempo.

I più esperti ritengono inoltre che sia un errore estrarre la boccetta dall’apposito packaging, ossia la confezione originaria. Infatti l’esposizione alla luce ed al calore potrebbe modificarne le essenze.

Ecco dunque svelati quali sono gli errori assolutamente da evitare quando si compra un profumo.

Approfondimento

La novità economica ed ecologica per il makeup assolutamente da testare 

Consigliati per te