Quali snack sono più freschi alle macchinette e quali è meglio evitare

Se ci troviamo fuori casa per una lunga giornata di lavoro o di compere, a volte siamo troppo di fretta per fermarci a consumare un pasto vero e proprio, e non riusciamo a resistere alla tentazione di consumare qualche snack confezionato. A questo scopo, possiamo recarci alle macchinette automatiche presenti in stazioni ferroviarie, sale d’aspetto o università. Ma una volta giunti di fronte alla macchinetta, spesso ci assale un dubbio: quale snack è meglio scegliere? I prodotti all’interno saranno veramente freschi e ben conservati? Per guidarci nella nostra scelta basta seguire tre semplici regole che ci aiuteranno a capire quali snack sono più freschi alle macchinette e quali è meglio evitare.

Regola 1: frutta e dolci refrigerati devono essere freschi

Quali snack sono più freschi alle macchinette e quali è meglio evitare? Se vogliamo andare sul sicuro, scegliamo prodotti che devono per forza essere rinnovati regolarmente, altrimenti deperiscono in fretta. Ad esempio, una macedonia o un dolce al cucchiaio refrigerato sicuramente saranno freschi.

Regola 2: molti snack salati si conservano a lungo

Crackers e schiacciatine sono tra i prodotti più serbevoli che spesso possiamo trovare alle macchinette. Soprattutto i crackers classici, senza altri ingredienti aggiunti, come formaggio o pomodoro, si possono conservare anche per lungo tempo, ed è difficile che vadano a male anche all’interno di una macchinetta. Se vogliamo essere certi di mangiare prodotti non compromessi, meglio scegliere crackers, schiacciatine o taralli.

Regola 3: osserviamo cosa comprano gli altri clienti

Gli snack più popolari sono, a onor di logica, anche quelli più freschi, perché vengono consumati subito e non rimangono per giorni nella macchinetta ad attendere che qualcuno li compri. Osserviamo quindi che cosa acquistano gli altri clienti. In questo caso, è meglio seguire la massa. Acquistiamo anche noi lo snack più popolare tra quelli presenti nella macchinetta, e quasi sicuramente mangeremo qualcosa di fresco.

Se ci troviamo davanti alle macchinette già a metà mattinata, forse non facciamo la colazione adatta. Ecco perché è meglio una colazione salata per tenere a bada la fame più a lungo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te