Quali oggetti utilizzare per rimuovere il ghiaccio dal parabrezza senza rovinarlo

Con l’arrivo della stagione fredda, molti di noi si trovano alle prese tutti i giorni o quasi con un fastidiosissimo problema: il parabrezza completamente ricoperto da uno spesso strato di ghiaccio. A chi non è capitato di essere di fretta per andare al lavoro, e trovarsi davanti una macchina scintillante di ghiaccio in seguito a una gelata notturna?

In questi casi, spesso non possiamo permetterci di attendere che il riscaldamento dell’auto sciolga il ghiaccio, e bisogna quindi ricorrere alle maniere forti. Possiamo utilizzare alcuni oggetti per grattare via il ghiaccio dal parabrezza e velocizzare di molto le operazioni di pulizia del vetro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ma quali oggetti utilizzare per rimuovere il ghiaccio dal parabrezza senza rovinarlo?

Non utilizzare oggetti di fortuna o strumenti di metallo

Innanzitutto, scartiamo immediatamente l’idea di utilizzare oggetti di fortuna recuperati nell’ambiente circostante. Mai e poi mai utilizzare rami o pietre o oggetti simili per rimuovere il ghiaccio dal parabrezza: potremo seriamente graffiare o rovinare il vetro.

Da escludere anche l’impiego di oggetti in metallo che, se non siamo molto attenti, potrebbero rigare il parabrezza.

Ma allora quali oggetti utilizzare per rimuovere il ghiaccio dal parabrezza senza rovinarlo?

Utilizzare plastica o spazzole

Possiamo usare degli oggetti in plastica dura, con un lato sottile ma che non rovinerà il parabrezza. A questo scopo, sono ideali le carte di credito che non utilizziamo più. Potremo usarle come raschietto per rimuovere il ghiaccio senza rovinare il parabrezza.

Anche le spazzole con setole dure, ma rigorosamente non di metallo, vanno bene per rimuovere il ghiaccio, ad esempio quelle utilizzate per il bucato o per pulire le unghie.

Un’altra ottima soluzione per eliminare il ghiaccio, non grattandolo ma facendolo sciogliere, è quello di riempire uno spruzzino con un misto di acqua e alcool. La miscela, spruzzata sul vetro, farà sciogliere il ghiaccio molto velocemente.

Assolutamente mai invece utilizzare acqua calda per pulire il parabrezza, che potrebbe causare danni irreparabili, ecco perché.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te