Quale taglio scegliere dal parrucchiere per dei capelli eleganti, alla moda e dall’aria giovane e internazionale

Cambiare taglio di capelli può sembrare una cosa da nulla dall’esterno, ma, in realtà, potrebbe avere un forte impatto su come ci sentiamo e su come ci percepiscono gli altri. Evidentemente, questo avviene soprattutto quando il nuovo taglio si discosta molto dal precedente.

In effetti, troppo spesso tendiamo a scegliere il solito taglio, per abitudine o insicurezza nel cambiamento. Eppure, una volta che ci vediamo allo specchio e vediamo riflesso lo stile che sentiamo appartenerci davvero, ci sentiamo come rinate.

Per questo motivo, è importante sperimentare, ricordandosi anche che i capelli ricrescono e non è quindi una scelta definitiva. Potremmo cominciare con un taglio che potrebbe sembrare classico ma presenta alcuni elementi tipici di un affascinante Paese d’oltreoceano: il Giappone.

Quale taglio scegliere dal parrucchiere per dei capelli eleganti e alla moda dall’aria giovane e internazionale

Il taglio giapponese di cui stiamo parlando ha origini molto antiche, sebbene sia ora tornato di moda. Veniva infatti utilizzato dai membri della famiglia reale durante il periodo Heian. Ci basterà vedere le classiche illustrazioni giapponesi o un film storico di quel periodo per individuare subito il taglio in questione. Notiamo infatti capelli lisci o raccolti con una caratteristica frangetta a incorniciare il viso. Si tratta dell’Hime Cut, il “taglio della principessa”.

Insomma, nonostante si tratti di modificare solo la frangetta, si tratta davvero di un taglio di capelli elegante e raffinato. Oggi i giovani giapponesi, e non solo, se ne riappropriano, rendendolo un taglio del momento.

Perché funzioni, l’Hime Cut si adatta meglio a capelli lisci o leggermente mossi e può apparire in diverse forme. La normale frangetta può arrivare alle sopracciglia e coprire tutta la fronte oppure essere corta e sfilata. L’aspetto più particolare, però, è rappresentato da due frangette laterali all’altezza delle orecchie. Questo dona una perfetta geometria al viso, che rimane perfettamente incorniciato dalla nostra chioma. Le frangette laterali accarezzano appena le guance sotto gli zigomi, accentuandoli e quindi sfinando il viso. Il resto dei capelli può essere di qualunque lunghezza, dal pixie cut ai classici capelli lunghi e scalati.

Ecco, quindi, quale taglio scegliere dal parrucchiere se vogliamo osare con un taglio originale ed elegante, che valorizza il viso a tutte le età. Non ci resta che cercare di ringiovanire ancora il viso con piccole azioni quotidiane.

Lettura consigliata

Come indossare e come abbinare questo vestito simbolo dell’estate che è comodo e snellisce la figura

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te