Quale razza di gatto da tenere in casa anche con bambini

Insieme al cane, il gatto è l’animale domestico più presente nelle case di molte famiglie italiane. Perché avere un gatto, prima di tutto, significa tenere sempre lontani i topi. Il che è un bel vantaggio specie se si vive in una casa in campagna.

In più, molti studi autorevoli hanno più volte dimostrato come avere un gatto in casa faccia bene alla salute. In quanto ridurrebbe i livelli di ansia e di stress, così come i gatti sono molto amati non solo dai bambini, ma anche dalle persone anziane come compagnia quando queste vivono in casa da sole. Vediamo allora, per chi deve scegliere un gatto, quali sono le migliori razze da tenere tra le mura domestiche anche in presenza di bambini.

Quale razza di gatto da tenere in casa anche con bambini

Nel dettaglio, sulla scelta del gatto c’è da dire che ci sono alcune razze che, rispetto ad altre, sono più docili ed anche tendenzialmente più propense a vivere in ambienti al chiuso. Mentre altre razze di gatti sono tendenzialmente più abituate a vivere all’aria aperta.

Detto questo, tra le tante razze il Maine Coon spicca tra i gatti da appartamento. Senza dimenticare il Siamese, che è amabile e docile. Ma su quale razza di gatto da tenere in casa non finisce qui.

In quanto tra le altre razze meritano di essere citate pure il Ragdoll che, pur essendo un gatto di grandi dimensioni, è comunque un perfetto animale domestico da appartamento. E lo stesso dicasi per il maestoso British Shorthair. Che è una razza di gatto davvero molto tranquilla e indipendente.

Alcuni consigli utili per tenerlo in casa

Indipendentemente dalla razza che è stata scelta, tenere un gatto in casa è sempre un impegno. Ovverosia, ci vuole tanta pazienza e amore per accudirlo al pari del cane. Quindi, avendo sempre cura della sua lettiera, almeno nel numero di una lettiera per ogni gatto che è presente in casa. Così come la sua cuccia deve essere sempre posizionata in quel luogo dove, più di altri, il gatto ama riposare.

Inoltre, per quel che riguarda l’alimentazione, il gatto è un animale carnivoro. E quindi la sua alimentazione, in prevalenza, deve essere sempre a base di proteine animali. Dalla carne di manzo al pesce, passando per il pollo e le frattaglie. Così come il gatto è ghiotto pure dei migliori croccantini che, presenti in commercio, sono a base di carne ma anche di verdure.

Lettura consigliata

Ha il pelo candido e gli occhi come il cielo questa razza di gatto intelligente e affettuosa quanto un cane

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te